Contenuto sponsorizzato

Trento, in arrivo un nuovo ristorante in centro storico. Mirko Ronzoni, di Hell's Kitchen Italia tra i consulenti

Alessandro Dietre, titolare del ristorante Loto e del bar Plan lancerà in via Calepina un nuovo ristorante. Tra le ipotesi l'apertura della prima risotteria della città. 

Pubblicato il - 11 ottobre 2017 - 07:27

TRENTO. I lavori stanno proseguendo senza sosta sotto l'occhio attento di Alessandro Dietre. Il titolare del ristorante Loto di via Gocciadoro e del bar Plan di largo Carducci si sta preparando a sbarcare nuovamente in centro storico a Trento.

In via Calepina, accanto all'ex palazzo Itas, aprirà i battenti un nuovo ristorante. Circa 200 metri quadri di spazio per circa 70 posti. I dettagli vengono mantenuti top secret ma le uniche informazioni che ci arrivano fanno capire che si tratta di un progetto molto importante.

Tra le ipotesi sul tavolo c'è l'arrivo di una risotteria. Un vera e propria novità per la città di Trento. Ma non solo. “Sarà un locale complesso – ha spiegato Dietre – perché vogliamo offrire ai nostri futuri clienti un'offerta particolare, curata e nuova. All'interno del locale ci saranno due cucine che lavoreranno a velocità differenti”.

 

Per il titolare del ristorante Loto e del locale Plan la parola d'ordine è ancora una volta qualità anche nei minimi dettagli. Nelle scorse settimane, infatti, per il nuovo ristorante è stato addirittura ingaggiato come consulente Mirko Ronzoni, lo chef stiloso noto al pubblico per Hell's Kitchen Italia, il cooking show in onda su Sky Uno.

 

Le ipotesi sul tavolo sono quindi molte e a breve potrebbero arrivare nuove sorprese.  Intanto, però, è stata avviata la ricerca di camerieri, baristi e cuochi.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 settembre - 19:32

Eletto per la prima volta nel 1995, è stato anche presidente del Consiglio comunale. Alle ultime elezioni comunali ha ricevuto 308 preferenze non sufficienti ad essere eletto. "Ora mi dedicherò alle mie passioni che vanno dalla scrittura, la poesia alla fotografia"

24 settembre - 05:01

La kermesse è in agenda da venerdì 9 a domenica 11 ottobre. Il titolo, svelato alla fine dell'anno scorso a preludio di quella che sarebbe dovuta essere l'estate di Olimpiadi e Europei, è "We are the champions" e (quasi) tutto è in formato Digilive. "Ci si apre a una platea sconfinata", ma gli eventi in presenza si tengono nella città meneghina

24 settembre - 09:25

Il fatto era avvenuto ad inizio anno e i giovani avevano pubblicato anche un video. La polizia ferroviaria ha avviato immediatamente le indagini che hanno permesso di risalire all'identità degli autori del gesto

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato