Contenuto sponsorizzato

Docce refrigeranti e ventilatori nelle stalle per le mucche stressate da caldo e afa, così si salva la produzione di latte

L'allarme è stato lanciato da Coldiretti Veneto. Le temperature elevate degli ultimi giorni stanno mettendo a dura prova gli animali: "Per le mucche il clima ideale è fra i 22 e i 24 gradi, oltre questo limite gli animali mangiano poco, bevono molto e producono meno latte". Ogni mucca, ora, beve circa 140 litri d'acqua al giorno 

Pubblicato il - 31 luglio 2020 - 15:25

VENEZIA. L'allarme arriva direttamente da Coldiretti Veneto: le mucche sono stressate dall'afa. Il caldo di questi giorni non mette a dura prova solo noi, ma anche gli animali. D'altro canto, i computer delle stalle venete lo segnalano da giorni: è evidente il calo di produzione di latte intorno ad una media del -10% a causa del caldo che ha raggiunto temperature fino a 40 gradi nell’ultimo periodo.

 

Coldiretti sta monitorando la situazione grazie all'alta automazione delle stalle che riesce a tracciare l'andamento quotidiano delle mungiture. L'innalzamento delle temperature di questi giorni insomma sta mettendo in difficoltà anche le mucche che, stressate da caldo e afa, producono meno latte. "L'innalzamento della colonnina di mercurio - scrive in una nota Coldiretti Veneto - preoccupa zootecnici della pianura padana dove si concentrano le aziende che danno la materia prima per i formaggi italiani Dop, dal Grana Padano al Parmiggiano Reggiano".

 

"Se per gli animali domestici come cani e gatti è importante garantire sempre l’acqua e fare in modo che stiano sempre al riparo dal sole e in luoghi ben areati, per le mucche – sottolinea la Coldiretti – il clima ideale è fra i 22 e i 24 gradi, oltre questo limite gli animali mangiano poco, bevono molto e producono meno latte".

 

Così gli allevatori sono dovuti ricorrere ai ripari per garantire innanzitutto il benessere degli animali e salvare la produzione. Spazio quindi a ventilatori, docce refrigeranti e abbeveratoi a pieno regime. Ogni singola mucca, infatti, in questo periodo arriva a bere 140 litri d'acqua al giorno, a fronte dei 70 litri che consuma nei periodi più freschi.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 04 agosto 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

05 agosto - 12:48

Si dice che sia stata la prima a presentarsi per ritirare i materiali elettorali, Alice Barbu si candida per rappresentare la sua comunità e tutti i lavoratori stranieri che vivono a Trento: “In città ci sono ancora molti ostacoli da superare”. Di Ianeselli dice: “È uno che si dà veramente da fare”, mentre sulle chiusure domenicali: “Non mi pare una buona idea impedire a noi imprenditori di lavorare”

05 agosto - 13:05
Il conducente ha notato un po' di fumo fuoriuscire dalla parte anteriore del veicolo, quindi si è fermato nel piazzale del supermercato della Famiglia cooperativa. Tempestivo l'intervento dei vigili del fuoco di Vermiglio
05 agosto - 12:08

I lavoratori, risultati positivi al tampone, sono stati subito messi in isolamento, mentre l'azienda è stata completamente sanificata. Sono 3 le persone che presentano sintomi, seppur lievi, mentre gli altri sono asintomatici

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato