Contenuto sponsorizzato

Elezioni Federcoop, si preannuncia una corsa a tre tra Simoni, Girardi e Gios

Sono pervenute anche le richieste per i consiglieri trasversali, ai quali lo statuto riserva 4 posti, nove le candidature arrivate. Le assemblee di settore hanno già indicato 18 candidati da proporre ai voti dell’assemblea del 31 luglio

Pubblicato il - 16 luglio 2020 - 17:50

TRENTO. Sono tre le candidature a oggi per la presidenza della Federazione trentina della cooperazione: Roberto Simoni, commercialista, presidente di Sait, Andrea Girardi, avvocato, amministratore di Itas Mutua e Geremia Gios, docente universitario e presidente della Cassa rurale di Rovereto.

 

Sono pervenute le candidature per i consiglieri trasversali, ai quali lo statuto riserva 4 posti. Nove le candidature arrivate: Filippo Bazzanella (Fc Cavalese), Luca Rigotti (Gruppo Mezzacorona),  Roberto Tonezzer (Consorzio AbacoopTre), Alberto Carli (Computer Learning),  Luca Riccadonna (Fuoco), Nadia Pedot (Fc Königsberg), Paolo Spagni (Fc Atesina), Paolo Fellin (Vales) e Tomaso Bergamo (Fc Val di Non). 

 

L’assemblea è in calendario in presenza dei soci per venerdì 31 luglio alle 9 alla Fly Music Arena di Besenello, in località Acquaviva, un luogo in grado di garantire il rispetto delle normative di sicurezza e di contenimento del rischio contagio previste dalle normative vigenti (Qui info dei candidati).

 

Come previsto dalle procedure, le assemblee di settore hanno già indicato 18 candidati da proporre ai voti dell’assemblea del 31 luglio. A loro si aggiungeranno 4 consiglieri trasversali, per arrivare a 22 componenti.

 

Per il credito sono stati indicati Mauro Mendini (Cr Rotaliana e Giovo, nuovo rispetto al Cda uscente), Adriano Orsi (Cr Alta Vallagarina, nuovo rispetto al Cda uscente), Claudio Valorz (Cr Val di Sole, nuovo rispetto al Cda uscente) e Enzo Zampiccoli (Cr Alto Garda, nuovo rispetto al Cda uscente).

 

Per l’agricoltura Rodolfo Brochetti (La Trentina), Lorenzo Libera (Cavit), Renzo Marchesi (Concast Trentingrana) e Michele Odorizzi (Melinda). Per il consumo Francesca Broch (Fc Primiero, nuovo rispetto al Cda uscente), Paola Dal Sasso (Fc Val di Fiemme), Helnrich Grandi (Sait, nuovo rispetto al Cda uscente) e Aldo Marzari (Fc Vattaro e Altipiani, nuovo rispetto al Cda uscente).

 

Per il settore delle cooperative sociali e abitazione Francesco Beccara (Alpi, nuovo rispetto al Cda uscente), Serenella Cipriani (Consolida, Gruppo 78, Il Ponte) e Italo Monfredini (Spes).

 

Per le cooperative di produzione e di lavoro e servizi Steno Fontanari (Mpa Solutions), Pamela Gurlini (Ecoopera, nuovo rispetto al Cda uscente) e Germano Preghenella (Consorzio lavoro ambiente e multiservizi). 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
20 giugno - 14:29
Sul palco della manifestazione “Prima l'Italia”, insieme al leader del Carroccio Matteo Salvini e agli altri governatori leghisti, il [...]
Cronaca
20 giugno - 13:32
Nelle ultime ore si è fatta largo l’ipotesi di un incidente avvenuto nelle acque del lago di Garda con un motoscafo che avrebbe travolto la [...]
Ambiente
20 giugno - 11:59
Il progressivo scioglimento della banchisa fa sì che sempre più acqua sia esposta al calore del sole, in un circolo vizioso che porta [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato