Contenuto sponsorizzato

Le Marche virano a destra: vince Acquaroli di Fratelli d'Italia. Sconfitto il candidato del centrosinistra

Se le proiezioni dovessero confermarsi, per la prima volta nella politica marchigiana dopo anni di Dc e centrosinistra, il comando della regione passerebbe alla destra più pura

Pubblicato il - 21 September 2020 - 19:49

MACERATA. Il centrodestra sfonda nelle Marche e dopo 25 anni di governo di centrosinistra si apre all'alternanza. Francesco Acquaroli, parlamentare di Fdi, è saldamente in testa col 48%, (con lui anche Lega, Forza Italia, Udc-Popolari, Movimento per le Marche, Civici per le Marche e Civitas-Civici per Acquaroli).

 

Il candidato di centrosinistra Maurizio Mangialardi viaggia sul 37%, mentre il candidato del M5s Gianmario Mercorelli è sotto il 10%. Il nuovo Governatore succederà a Luca Ceriscioli (Pd) eletto nelle elezioni del 2015. Se le proiezioni dovessero confermarsi, per la prima volta nella politica marchigiana dopo anni di Dc e centrosinistra, il comando della regione passerebbe alla destra.

 

Gli altri nomi che concorrono alla carica sono: Sabrina Banzato per Vox Populi, Alessandra Contigiani per Riconquistare l'Italia, Roberto Mancini per Dipende da noì, Gian Mario Mercorelli per Movimento Cinque Stelle, Fabio Pasquinelli per il Partito Comunista e Anna Rita Iannetti del movimento No Vax.

 

I marchigiani chiamati ad eleggere il proprio governatore sono stati 1.310.843, con sistema proporzionale a turno unico, senza ballottaggio: verrà eletto governatore il candidato che otterrà anche un solo punto in più rispetto ai suoi sfidanti. Per garantire la governabilità è previsto premio di maggioranza e soglia di sbarramento al 5 e 3%.

 

La regione Marche fa parte delle nove regioni che nel 2020, dopo Emilia Romagna e Calabria, sono chiamate a rinnovare il governatore della regione insieme a Veneto, Toscana, Liguria, Valle d’Aosta, Puglia e Campania.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 25 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
26 giugno - 14:02
Dopo la candidata sindaca a Comano Terme e i casi più eclatanti del consigliere provinciale Job e delle consigliere Ambrosi e [...]
Politica
26 giugno - 12:34
In questi giorni, nonostante i divieti, alcune persone hanno scelto le sponde del lago di Tenno per piantare le loro tende. Il sindaco: “Questo [...]
Cronaca
26 giugno - 11:11
Gli esperti di Meteotrentino confermano che tra oggi e domani (lunedì 27 giugno) le condizioni rimarranno sostanzialmente stabili sul territorio [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato