Contenuto sponsorizzato

Come lo sport si trasforma in business. A Pozza di Fassa per scoprire i principali trend del settore e le molteplici opportunità di investimento

L’evento “Sport Leaders Forum” è organizzato da Trentino Sviluppo in collaborazione con Sport Leaders Club. Si terrà a partire dalle 15.30 presso QC Terme Dolomiti

Pubblicato il - 21 February 2019 - 17:04

POZZA DI FASSA. Un incontro per tutti coloro che operano nel business legato agli sport invernali. Protagonisti della convention “Sport Leaders Forum - Winter Edition” (qui per iscriversi gratuitamente), in programma martedì 26 febbraio a Pozza di Fassa, saranno i principali trend del settore e le molteplici opportunità di investimento. Diversi ospiti qualificati affronteranno i vari aspetti dell'industria sportiva in un tavolo di confronto che segue il filo rosso dell'innovazione: dalla gestione del marketing per la valorizzazione delle diverse community sportive all'evoluzione dei media impegnati nella produzione dello spettacolo sportivo.

 

Ampio spazio sarà dato anche alla “vision” delle imprese che decidono di investire in termini di “sponsorship”, così come di chi guida i processi aziendali nella ricerca tecnologica beneficiando del contributo di alcuni “brand leader” nella produzione di attrezzi e materiali impiegati per le performance sportive e non solo.

 

Non poteva esserci cornice migliore della val di Fassa, sede dei Mondiali Fis Junior di Sci alpino, per riunire e far dialogare le diverse componenti che interagiscono nel mercato degli sport invernali. Martedì 26 febbraio, a partire dalle 15.30 presso QC Terme Dolomiti, si alterneranno ospiti di spicco per un’accurata analisi in chiave invernale delle tendenze e degli investimenti che riguardano il modello italiano di sport business. Ad offrire un quadro di riferimento sarà innanzitutto Giada Rampino, Business Development Manager, insieme alla società di ricerche specializzata Nielsen Sport Italy.

 

Tematiche di marketing, sviluppo del territorio, branding e sponsorship - considerando l’evidente attrattività legata agli eventi sportivi e le sue ricadute sul territorio - saranno affrontate da alcuni dirigenti e manager di brand che hanno contribuito a far crescere la notorietà delle valli trentine. Tra gli interventi anche quello di Stefano De Antoni, direttore Marketing Infront Sports Italy.

 

I nuovi scenari digitali saranno materia di approfondimento da parte di chi, nel mondo degli sport invernali, ne ha sviluppato soluzioni e applicazioni. Interverranno a questo proposito Massimo Cortinovis, Ceo di Disko Digital e Matteo Gelati, Ceo di End. Condotti da Stefano Corona, Advisor Sport Marketing & Media, ad offrire la loro visione in tema di diritti televisivi e distribuzione immagini saranno Richard Bunn, FIS TV Consultant, e Roberto Nosotti, direttore Winter Sport Infront Italy.

 

Infine spazio alle aziende coloro che decidono di investire, così come di chi guida i processi aziendali nella ricerca tecnologica (attrezzature, impianti, ecc.), beneficiando del contributo di alcuni brand leader nella produzione di attrezzi e materiali impiegati per le performance sportive e non solo. In questa cornice si ascolteranno i produttori, con le più interessanti novità ed evoluzioni tech nel sistema degli sport invernali, incluse le macchine per l’efficienza della neve e gli impiantisti. Tra gli interventi si segnalano anche quelli di Marco Pastore, direttore Racing Dainese e di Alessandro Bolis, di Credito Sportivo.

 

Aperto a player dello sport, aziende e media, l’evento - organizzato da Trentino Sviluppo e Sport Leader Club, l'unica iniziativa in Italia dedicata allo sviluppo del dialogo tra sport e mondo delle aziende – è gratuito previa iscrizione al seguente link: https://www.trentinosviluppo.it/it/ELE0012835/sport-leaders-forum?utm_source=Il%20Dolomiti&utm_medium=Redazionale&utm_campaign=SPORT%20LEADERS%20FOUM

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 maggio - 19:52
Trovati 36 positivi, non sono stati comunicati decessi nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 113 guarigioni. Sono 689 i casi attivi sul [...]
Cronaca
18 maggio - 21:40
L'allerta è scattata lungo la MeBo in direzione nord all'altezza dell'uscita per Terlano. In azione la macchina dei soccorsi, due le persone [...]
Politica
18 maggio - 17:18
C'è da evidenziare che i numeri rispetto al capoluogo sono molto diversi: 998 domande a Trento tra ottobre 2020 e aprile 2021, mentre a Rovereto [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato