Contenuto sponsorizzato

Emme e Persia, cercano casa. Sono al canile di Rovereto che aspettano una nuova famiglia

I due cagnolini sono in attesa di un padrone e sono in gestione all'associazione Arcadia. Uno è un meticcio taglia media e l'altra una pitbull dolce e amorevole

Pubblicato il - 07 gennaio 2019 - 18:18

ROVERETO. Sono due cagnolini speciali Persia e Emme. Entrambi cercano adozione e al momento si trovano al canile di Rovereto che si trova in località Lavini di Marco, 5 (andando da Rovereto in direzione Marco, a circa trecento metri dopo la fabbrica "Sandoz" sulla destra). Alla gestione della struttura provvede Arcadia ed è a loro che serve rivolgersi per adottare cani e gatti e per visitare la struttura (per informazioni: 334-8139264 o 3491913138; orari di apertura del canile: giovedì, sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17). 

 

Nello specifico Persia è una pitbull di due/tre anni dal carattere dolce e amorevole ma si trova in canile da circa un anno, da inizio 2018, e anche per questo ha bisogno di trovare prima possibile una famiglia ''per dedicare tutto il suo amore e la sua dolcezza al proprio amico umano - spiegano i gestori di Arcadia del canile -. Va benissimo in appartamento ed è da valutare la presenza di cani femmina e di bambini''.

 

Per quanto riguarda Emme è un meticcio di taglia media con muso buffo e gentile ma ha avuto un passato un po' tormentato che vorrebbe dimenticare. Proprio per questo soffre il distacco dal padrone e ha davvero bisogno di trovare una nuova casa. ''Non esige un giardino - aggiunge Arcadia - e la presenza di altri cani non è per lui un problema''.

 

Per informazioni, quindi, rivolgersi ai seguenti numeri: 334-8139264 o 3491913138. Questa la pagina Facebook della struttura.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 giugno 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

15 giugno - 19:04

Di fatto in stand-by da inizio legislatura si è ritenuto necessario fare questi mesi di incontri sui territori per arrivare a conclusioni che riportiamo integralmente dal comunicato stampa della Pat. Si va da ''i Comuni saranno il primo presidio istituzionale sul territorio'' a 'il turista o il cliente che acquista o soggiorna negli alberghi deve consumare il più possibile prodotti trentini a chilometro zero''. Fatto il punto ora si spera che si cominci a lavorare

15 giugno - 17:04

L'incidente è avvenuto intorno alle 14.30 lungo la strada provinciale 232 tra Tesero e Panchià, quando all'altezza di una curva c'è stato l'impatto tra un centauro e tre biciclette

15 giugno - 13:29

Mentre sul Passo Rombo i muri di neve sono diventati delle vere e proprie attrazioni (guarda le foto) e sul Gavia iniziano a formarsi acquitrini impegnativi per le biciclette (guarda le foto e il video) per rendere raggiungibile uno dei simboli delle Dolomiti sono all'opera gli escavatori (guarda la gallery)

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato