Contenuto sponsorizzato

Una pitbull coccolosa e un rottweiler un po' sfortunato nella vita cercano un proprietario

Al parco canile di Rovereto ci sono sempre cani e gatti in cerca di adozione: 334 8139264 o 349 1913138. Gli orari di apertura sono giovedì, sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17. Per i gatti invece solo al mattino degli stessi giorni

Pubblicato il - 20 febbraio 2019 - 16:59

ROVERETO. Una pitbull color cioccolato e un rottweiler cercano casa. Si trovano al parco canile di Rovereto e cercano un proprietario che possa prendersi cura di loro. 

 

La pitbull, Carlotta, ha 5 anni e vorrebbe fare tante camminate in quanto è tanto energica quanto affettuosa.

Il rottweiler, sempre di 5 anni, nella vita è stato un po’ sfortunato in quanto arrivato in canile da cucciolo nel 2013 con la coda rotta e affetto da displasia.

 

Dark, questo il suo nome, è dolce e coccolone con le persone che conosce e con cui ha instaurato un rapporto di fiducia: si lascia coccolare e spazzolare (bagnetto compreso), ma è selettivo con gli estranei.

Questo rottweiler ha bisogno di tempo e di una guida per socializzare correttamente e fare le giuste esperienze: non è adatto per la prima adozione. Il parco canile cerca per Dark una famiglia/coppia amante della razza, senza bambini, preferibilmente in contesto non troppo urbano (ideale sarebbe casa con giardino visto le problematiche fisiche) che abbia la voglia e la pazienza di fargli scoprire il mondo e il calore di una famiglia perché ha sempre vissuto in canile.

 

Al parco canile di Rovereto ci sono sempre cani e gatti in cerca di adozione: 334 8139264 o 349 1913138. Gli orari di apertura sono giovedì, sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17. Per i gatti invece solo al mattino degli stessi giorni.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 novembre - 04:01

In Trentino il turismo è un settore strategico, pesa per il 20% del Pil provinciale, il periodo di Natale e Capodanno vale un terzo della stagione invernale e il "buco" in caso di chiusura tout-court viene valutato in 1 miliardo. Un danno che si aggiunge alla primavera cancellata e l'estate oltre le aspettative ma in fortissimo calo: si stima di aver bruciato tra indotto diretto e indiretto circa 280 milioni di euro e mezzo miliardo da marzo

25 novembre - 08:56

La 73enne Iolanda Balzano si è spenta dopo aver lottato contro il coronavirus: madre di quattro figli, nonna e bisnonna si era candidata in sostegno di Franco Ianeselli nelle ultime elezioni comunali. Il figlio: “Una manciata di giorni ti hanno portata via da quella quotidianità che vivevi con la forza e il coraggio”

24 novembre - 16:58

Un’analisi dei certificati di decesso ha mostrato che il Covid-19 è la causa direttamente responsabile della morte nell’89% dei decessi raccolti nel Sistema di Sorveglianza. L’Iss: “È probabile che nei mesi di marzo e aprile i decessi legati al coronavirus siano sottostimati perché molti pazienti morirono senza essere testati”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato