Contenuto sponsorizzato

Simulazione di un crollo, cani da ricerca, percorsi per bambini e giuramento delle nuove leve. I Vigili del Fuoco di Villa Lagarina aprono le porte della caserma

Si terranno domenica 8 dicembre, a partire dalle 10.30, i festeggiamenti in onore di Santa Barbara, patrona dei Vigili del Fuoco. Durante tutto l'arco della manifestazione potranno essere acquistati anche i calendari 2020. Ecco il programma completo

Pubblicato il - 23 novembre 2019 - 15:32

VILLA LAGARINA. Domenica 8 dicembre, i Vigili del Fuoco Volontari di Villa Lagarina festeggiano Santa Barbara, patrona dei Vigili del Fuoco (QUI EVENTO). 

 

Grazie alla collaborazione con l'Unità di soccorso tecnico-sanitario, Anpas, Croce Rossa Italiana - Gruppo di Rovereto, Psicologi per i popoli - Trentino Odv e Protezione civile del Trentino, il corpo organizza una giornata di caserma aperta. Le porte della caserma, infatti, verranno aperte a tutti, per far conoscere, più da vicino, il mondo della Protezione civile trentina e alcune componenti operative che ne fanno parte. 

 

Si comincia alle 10.30 con la S. Messa dedicata a Santa Barbara che verrà celebrata nella chiesa di S. Maria Assunta. Ci si sposterà, quindi, nella caserma dei Vigili del Fuoco dove un nuovo vigile del fuoco, entrato nel corpo quest'anno, pronuncerà il giuramento davanti alla sindaca Romina Baroni. Qui verrà presentato anche il calendario 2020 che, durante tutto l'arco della manifestazione, sarà acquistabile ad offerta libera. A seguire un rinfresco offerto a tutti. 

 


 

Nel pomeriggio, a partire dalle 14.00, invece, spazio al divertimento e alle dimostrazioni. Nel piazzale delle Scuole Elementari di Villa Lagarina, saranno infatti predisposti dei percorsi ad hoc per "piccoli soccorritori": discese con la corda, attività di soccorso sanitario e pompieristiche.​

 

Il gruppo allievi sarà impegnato nello stendimento manichette. Al via, poi, l'esercitazione con la gru e l'esercitazione congiunta Vigili del Fuoco e Croce Rossa di Rovereto con la simulazione di un crollo. Sarà possibile conoscere i cani da ricerca dell'Unità Soccorso Tecnico-Sanitario mentre gli Psicologi per i Popoli saranno disponibili ad illustrare la loro attività e tutti i mezzi dei Vigili del Fuoco saranno esposti nel piazzale.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 ottobre - 18:02
E' successo sotto la cima del monte Bedolè, sopra l'abitato di Fiera di Primiero: il boscaiolo è rimasto ferito ad un arto inferiore mentre stava [...]
Cronaca
18 ottobre - 15:44
Sono stati analizzati 4.699 tamponi tra molecolari e antigenici. Registrati 20 positivi e 0 decessi. Ci sono 18 persone in ospedale, di cui [...]
Cronaca
18 ottobre - 17:28
I colleghi del 32enne originario del Gambia avevano aiutato a spostare la pianta che aveva travolto il giovane, che viveva a Pieve di Cadore ed era [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato