Contenuto sponsorizzato

Sabato riparte la musica al Mas dela Fam, Molinari: "Bus navetta gratis dal centro città"

L'organizzatore: "Purtroppo in centro i locali che possono organizzare eventi serali sono pochi e quelli rimasti hanno forti restrizioni”

Pubblicato il - 05 ottobre 2016 - 11:44

Al “Mas dela Fam” di Ravina prenderà il via sabato la nuova stagione invernale. Un appuntamento molto atteso per gli appassionati della movida trentina che quest'anno vedrà, tra i servizi offerti, anche un bus navetta che sarà messo a disposizione gratuitamente da piazzale Sanseverino a partire dalle 22.30.

 

Musica e tanto divertimento per un pubblico esclusivamente maggiorenne. “All'entrata – ha spiegato Matteo Molinari , uno degli organizzatori - verrà chiesta l'esibizione di un documento di identità. L'ingresso sarà gratuito per chi arriva prima delle 24 mentre dopo quell'ora si dovranno pagare 10 euro con prima consumazione compresa”.

 

Il servizio bus navetta, con partenze ogni 30 minuti, sarà attivo fino alla conclusione della serata prevista per le 4 di domenica. Un modo per garantire la possibilità di divertimento per tanti giovani in totale sicurezza.

 

“Introdurre il bus navetta – ha spiegato Matteo Molinari – è ormai una necessità visto che purtroppo in centro i locali che possono organizzare eventi serali sono pochi e quelli rimasti hanno forti restrizioni”.

L'auspicio è che l'avvio del tavolo di confronto con il Comune possa portare finalmente a dei passi in avanti.

 

“Per noi addetti ai lavori – ha spiegato Molinari - è chiaro che fare qualcosa in città, come può essere il progetto che si sta portando avanti nei parchi, è sicuramente interessante. Non dobbiamo dimenticare che siamo una città universitaria e sarebbe giusto garantire a questi studenti, che sono una risorsa anche dal punto vista economico, un intrattenimento".

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 23 Ottobre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 ottobre - 20:04

Da oggi si è deciso che per far finire in isolamento una classe non basta più solo un bambino ma ne servono due (alle superiori resta uno). A livello di contagio i positivi di oggi sono 207. Di questi oltre 110 sono a Trento e Pergine. Dati importanti anche per Rovereto, Levico Terme e Civezzano. Sono 48 i comuni dove si contano nuovi contagiati

23 ottobre - 17:54

Curioso caso nella mattina di venerdì 23 ottobre. Trento sud è stata interessata da un forte odore di gas, con diverse segnalazioni arrivate a Novareti e ai vigili del fuoco. Nell'aria in realtà si era disperso il prodotto odorizzante, utilizzato per dare il caratteristico sentore al metano

23 ottobre - 18:58

Le foto inviate a ildolomiti.it da parte di alcuni utenti mostrano situazioni a rischio contagio. In nessun caso viene rispettato il metro di distanza fisica. "Dovrebbero aggiungere carrozze ai treni ed invece pensano di aumentare i pullman che rimangono poi vuoti" 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato