Contenuto sponsorizzato

Bertagnolli e Casal conquistano l'oro. Da Cavalese a Pyeongchang riescono a conquistare tutti i metalli

Dopo il bronzo e l'argento la coppia paralimpica trentina vince l'oro ai Giochi olimpici invernali in Corea del Sud

Pubblicato il - 14 March 2018 - 10:28

PYEONGCHANG. I trentini Bertagnolli e Casal dopo il bronzo e l'argento conquistano l'oro, il primo oro italiano alle paralimpiadi che si stanno svolgendo in Corea del Sud. Tra i Visually Impaired, Jack e Fabri avevano già accumulato 3”19 di vantaggio nella prima discesa sui più diretti inseguitori, gli slovacchi Miroslav Haraus e Maros Hudik.

 

Nella seconda discesa i due ragazzi di Cavalese hanno trionfato con 5”08 su Jakub Krako e Branislav Brozman (Slovacchia), lasciando poi in terza posizione i canadesi Mac Marcoux e Jack Leitch a 7”. 

 

Sono saliti sul podio al secondo posto nella specialità SuperG (categoria ipovedenti), dopo aver vinto la medaglia di bronzo nella specialità discesa libera categoria visually impaired, ora si sono aggiudicati il metallo più prezioso.

 

Esplosione di gioia per Bertagnolli: "Si è sentito l’urlo? - ha detto all'arrivo - è stata una magnifica giornata. Volevo l’oro, ci credevo, ci ho creduto fino alla fine, anche nel momento in cui mi stavo schiantando contro una porta e ho dovuto improvvisare al volo: è andata bene e abbiamo finito con più di 5 secondi di vantaggio".

 

 

 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 January - 05:01

Antonio Ferro ha spiegato che una persona dopo aver ricevuto la prima dose ha registrato delle "parestesie" poi rientrate. Il direttore: "I benefici della vaccinazione sono senz'altro più importanti e rilevanti rispetto alle controindicazioni"

19 January - 07:51

La coppia è scomparsa da ormai due settimane, il racconto fatto dal figlio non ha convinto i carabinieri. Intanto, su ordine della Procura, l'abitazione è stata posta sotto sequestro

18 January - 19:13

Sono 333 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 46 pazienti sono in terapia intensiva e 45 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 14 decessi di cui 9 in ospedale

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato