Contenuto sponsorizzato

Tricolori children a Falcade, nello skicross festeggiano Trentino e Alto Adige

Sci alpino. Conclusa la rassegna tricolore di sci alpino a Falcade – San Pellegrino, dedicata a Under 14 e Under 16 e proposta dallo Sci club 2000. Nella combinata oro a Mathiou, Del Bello, Festini e Motterlini

Pubblicato il - 01 aprile 2018 - 20:58

FALCADE. Quinta e conclusiva giornata dei Campionati italiani Children di sci alpino a Falcade e San Pellegrino, a rassegna tricolore dedicata alle categorie Ragazzi (under 14) e Allievi (Under 16).

 

L’atto conclusivo è stato affidato allo spettacolare skicross. Tra i Ragazzi a vincere è stato Sebastiano Zorzi (Fiemme ski team) davanti a Matthias Kaufmann (Schenna) e Raphael Palla (Sport club Merano).

 

Tra le Ragazze si è registrata una tripletta altoatesina con Ellis Pellizzari (Sci club Gardena Raffaisen), Elena Frontull (Sci club Gardena Raffaisen) e Lea Zelger (Deutschnofen).  

 

Vittoria Allieve per la torinese dell' Olimpic Sestriere Cristina Sani davanti alla valdostana Sophie Mathoiu (Pila) e Karolin Silgoner (Jochtal).

 

Tra gli Allievi la vittoria è andata al trentino Luca Claus (Anaune). Argento e bronzo rispettivamente per Max Parth (Tscherms) e Federico Botticchio (Brixia sci).

 

Ecco i podi della Combinata (Qui classifiche)

Allieve:

1. Sophie Mathiou (Pila); 2. Ludovica Loda (Val Palot); 3. Gaia Palamara (Drusciè).

 

Allievi:

1. Alessandro Del Bello (Ubi Banca Goggi); 2. Lorenzo Thomas Bini (Sestriere); 3. Edoardo Saracco (Equipe Limone).

 

Ragazze:

1. Sophia Festini (Deutschnofen); 2. Francesca Carolli (Sai Napoli); 3. Gaia Viel (Ponte nelle Alpi).

 

Ragazzi:

1. Pietro Motterlini (Iat Madesimo); 3. Luigi Graziano (Equipe Limone); 3. Jacopo Ferretti (Skiing).

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 novembre - 19:05

Nel pomeriggio si è riunita la sala operativa della Protezione civile. In arrivo sono previste abbondanti precipitazioni che rischiano di appesantire i manti nevosi, già a rischio scivolamento a quote medio-alte, e di portare i corsi d'acqua al di sopra della soglia d'attenzione. La situazione dovrebbe cambiare nella serata di domani

18 novembre - 18:29

L'uomo ha lasciato la sua casa di Quero Vas nel primo pomeriggio di ieri e da quel momento non si sono più avute notizie

18 novembre - 12:04

Il problema è più diffuso di quel che si potrebbe pensare infatti sono molti i senza fissa dimora che pur di non separarsi dall’amico animale scelgono di non accedere alle strutture residenziali, sfidando la rigidità dell’inverno e talvolta mettendo in pericolo la propria vita

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato