Contenuto sponsorizzato

Calcio Promozione/ Il Rovereto non dà scampo alla Ravinense e fa cinque su cinque. Il Borgo espugna Ala e sale in seconda piazza. Crolla la Benacense

Ferma per riposo la Settaurense, le emozioni arrivano da Mattarello dove bomber Brusco e i giovani Pataoner e Cesarini Sforza fanno volare il Rovereto. Torna a sorridere l'Aquila Trento che, grazie al gol di Amico, riesce ad avere ragione del Mezzocorona. In chiave salvezza pesantissima vittoria per il Sacco San Giorgio che rifila tre gol al Tnt Monte Peller

Da sinistra bomber Brusco, il ds Floriani e il "tuttocampista" Raffaelli: un trio delle meraviglie per il Rovereto capolista
Di Da.Lo. - 26 settembre 2021 - 22:03

TRENTO. Pokerissimo. La marcia del Rovereto di Paolo Eccher sembra non conoscere soste. La compagine lagarina continua la propria corsa in vetta al campionato di Promozione, centrando la quinta vittoria in altrettante gare.

 

L'ultima "vittima" della schiacciasassi bianconera è la Ravinense, superata nella sfida andata in scena a Mattarello: di bomber Brusco e dei giovani Pataoner e Cesarini Sforza i gol che hanno permesso alle "zebrette" di salire a quota 15 in classifica con Pellegrini a firmare il gol della bandiera per il team di Nicola Laratta.

 

In seconda posizione sale il Borgo che, dopo la sconfitta all'esordio contro il Mezzocorona, si è prontamente ripreso, a tal punto da firmare l'impresa di giornata con il successo sul campo dell'Alense, sino ad oggi a punteggio pieno: di Simone Agostini il gol che ha permesso alla compagine di Ceraso di tornare con i tre punti da Ala.

 

Ferma per riposo la Settaurense, raggiunge la terza piazza la Bassa Anaunia, che però non riesce ad avere ragione di un coriacissimo Fiemme: Tomasi porta avanti la squadra di Capovilla, "Bobo" Dalfovo firma l'uno a uno che vale il nono punto in campionato per i giallorossi di Brugnara.

 

Rialza la testa l'Aquila Trento che, davanti al pubblico amico, suda le proverbiali sette camicie per avere ragione del Mezzocorona con rete decisiva di Gianluca Amico.

 

In chiave salvezza punti pesantissimi sono quelli conquistati dal Sacco San Giorgio, che travolge per 3 a 0 il fanalino di coda Tnt Monte Peller, ancora a secco di punti, mentre terminano in parità e con identico punteggio, 1 a 1, le sfide dirette tra Pinzolo Valrendena e Calceranica e tra Telve e Cavedine Lasino.

 

I RISULTATI.
 

Alense - Borgo 0-1
Si. Agostini (B).

 

Aquila Trento - Mezzocorona 1-0

Amico (A).

 

Bassa Anaunia - Fiemme 1-1
Dalfovo (BA); Tomasi (F).

 

Pinzolo Valrendena - Calceranica 1-1

Tisi (P); Anderle (C).

 

Ravinense - Rovereto 1-3

Pellegrini (Ra); Pataoner (Ro), Brusco (Ro), Cesarini Sforza (Ro).

 

Nago Torbole - Benacense 1-0
 

Sacco San Giorgio - Tnt Monte Peller 3-0
 

Telve - Cavedine Lasino 1-1

 

Riposava: Settaurense.

 

LA CLASSIFICA.
Rovereto 15 punti; Borgo 10; Alense*, Settaurense* e Bassa Anaunia 9; Sacco San Giorgio*, Aquila Trento* e Nago Torbole* 7; Fiemme, Pinzolo Valrendena, Cavedine Lasino, Ravinense e Mezzocorona 5; Benacense 4; Calceranica 3; Telve 2; Tnt Monte Peller 0.

 

*: una partita in meno

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 27 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
27 ottobre - 20:01
La denuncia è arrivata dal Gruppo MeToo Rovereto e riguarderebbe un dipendente dell'Apss del reparto otorinolaringoiatra di Rovereto poi [...]
Politica
27 ottobre - 20:52
Il consigliere comunale Walter Lenzi ha presentato un'interrogazione alla Giunta Ianeselli (firmata da tutti i capogruppo di maggioranza) per [...]
Cronaca
27 ottobre - 20:46
L'incidente è avvenuto in via Fratelli Fontana. I pezzi del pullman hanno colpito uno scooter in transito. Una persona è stata trasferita [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato