Contenuto sponsorizzato

Il derby è gialloblù: il Trento Calcio Femminile piega il Südtirol grazie ai gol di Tomasi e Morleo e alle parate di Rubinaccio. Aquilotte nelle scia del Merano capolista

Le trentine piazzano l'uno - due già nel primo tempo con entrambe le reti su calcio piazzato, poi ci pensa l'allieva di Stefano Scali a blindare il risultato con almeno tre super parate. "La classifica la guardiamo il meno possibile. Restano ancora 12 finali da disputare" le parole a fine gara del tecnico Perina, già concentrato sul prossimo impegno contro il Riccione

Pubblicato il - 25 febbraio 2024 - 20:03

TRENTO. Le reti di Tomasi e Morleo consegnano la vittoria al Trento Calcio Femminile nel derby contro il Südtirol: a Mattarello le gialloblù s'impongono per 2 a 0, consolidano il secondo posto e restano nella scia della capolista Merano, ancora a più 3 rispetto alle gialloblù.

 

Pronti - via e al primo sussulto le aquilotte passano a condurre: piazzato di Baldo, deviazione in mischia e Tomasi, la più rapida di tutte ad avventarsi sulla sfera, scaraventa in rete il pallone del vantaggio. Le altoatesine reagiscono subito: Rubinaccio è decisiva su Prearo, al 21' Stockner centra il montante a portiere battuto, mentre al 26' Tomasi salva sulla linea il tiro di Bielak.

 

Le gialloblù sono ciniche e, infatti, al minuto 36, il raddoppio è servito: calcio d'angolo di Pavana e colpo di testa vincente di Morleo, che ruba il tempo a tutte le avversarie e batte imparabilmente Graus.

 

Nella ripresa il ritmo resta elevato, ma le occasioni scarseggiano: da segnalare una punizione di poco alta di Pavana (60'), un altro ottimo intervento del portiere di casa Rubinaccio e, in chiusura, l'ottimo intervento dell'estremo difensore ospite Graus, abile a sbarrare la strada a Greguoldo.

 

A fine partita è grande la soddisfazione in casa gialloblù: la classifica si allunga e il Trento Calcio Femminile adesso può iniziare a guardare "solamente" avanti.

 

“Non parlerei di rivalsa - queste le parole del tecnico Mauro Perina -, piuttosto direi che c'era la voglia di provare a vincere contro l’unica squadra che ci aveva sconfitto. Abbiamo sfruttato le palle inattive: sono situazioni sulle quali lavoriamo abitualmente, fondamentali nel calcio moderno. Ovviamente siamo molto felici di raccogliere i frutti degli allenamenti settimanali, ma adesso è già tempo di pensare alla prossima partita. Mancano 12 partite e per noi saranno 12 finali. La classifica? Dico sempre alle ragazze di guardarla il meno possibile. Un occhio lo butteremo, questo è ovvio, ma solamente velocemente".

 

Domenica prossima trasferta impegnativa per le gialloblù, di scena sul difficilissimo campo del Riccione, attuale quinta forza del torneo ma con una gara in meno.

 

Il tabellino.

 

TRENTO CALCIO FEMMINILE - FC SÜDTIROL 2-0

TRENTO CALCIO FEMMINILE: Rubinaccio, Ruaben, Pavana, Mascanzoni, Baldo, Rosa (33'st Pisoni), Tomasi, Tonelli, Morleo (38'st Antolini), De Pellegrini (26'st Chemotti), Lucchetta (33'st Greguoldo).

A disposizione: Lucin, Parisi, Lenzi, Bertamini, Brigadoi

Allenatore: Mauro Perina.

FC SÜDTIROL: Graus, Oberhuber (18'st Varrone), Ladstatter, Dorfmann (42'st Infantino), Santin (24'st Pföstl), Prearo (44'st Sellemond), Stockner (33'st Bauer), Markart, Bielak, Costisella, Vuerich.

A disposizione: Mittermaier, Fischer, Rieder, Fenzi.

Allenatore: Marco Castellaneta.

ARBITRO: Casali di Crema (Lanotte e Balestra di Trento).

RETI: 6'pt Tomasi (T), 36'pt Morleo (T).

NOTE: ammonite Mascanzoni (T) e Varrone (S). Recupero 0' + 5'.

 

LA CLASSIFICA.
Merano 44 punti; Trento Calcio Femminile 41; Südtirol 36; Venezia Fc* 35; Riccione* 34; Venezia 1985 33; Chieti** 27; Padova* e Villorba* 22; Vicenza* 21; Jesina* e Triestina 18; Accademia Spal** 17; L'Aquila 12; Condor Treviso 8; Perugia 0.
**: due partite in meno
*: una partita in meno

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 aprile - 11:06
Ad essere predati alcuni capi di ovini e un'asina. Il sindaco di Rotzo Luciano Spagnolo: "Necessario trovare soluzioni condivise sia a livello [...]
Economia
20 aprile - 09:41
Dal 2010 e al 2023 il settore ha perso 764 negozi di cui 134 nel solo 2023. I consiglieri Michela Calzà e Alessio Manica chiedono [...]
Società
20 aprile - 06:01
La presidente di Upipa Michela Chiogna: "Quella che emerge è una risposta non ancora sufficiente. Contributo integrativo provinciale di due [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato