Contenuto sponsorizzato

Il Trento Rugby espugna Padova. I gialloblù ritornano a correre nel campionato di serie B

Il Trento Rugby ritorna alla vittoria dopo un periodo complicato e caratterizzato dagli infortuni. Prossima gara contro il Villadose

Foto di Andrea Santoni - santansietta
Pubblicato il - 20 febbraio 2024 - 11:19

TRENTO. Prova di forza del Trento Rugby che supera il Cus Padova per 27-22 con una tripletta di Panza supportato da una prestazione corale di squadra. I trentini ritornano così alla vittoria dopo un periodo complicato, anche a causa dei numerosi infortuni. Presente in tribuna il presidente della Federazione italiana rugby Marzio Innocenti.

 

Il Padova, esperta formazione di categoria e subito dietro al Trento di 5 lunghezze in classifica, parte subito forte, schiaccia i gialloblù nella metà campo e con un drive trasformato da Loteni ottiene il 7-0 iniziale. La gara si gioca su un sostanziale equilibrio, con due punizioni per parte, entrambe sbagliate, e la folata di Panza a fine primo tempo a rimettere il punteggio sul 7-7 dopo la trasformazione di Gazza.

 

Un avvio di match caratterizzato da altri infortuni, quelli di Mazzurana e Dellai che dopo due scontri di gioco sono costretti a lasciare il campo e per il primo (lesione legamentosa alla spalla) si teme già la stagione finita dopo l’ottimo rientro.

 

Nella ripresa le due squadre alzano il ritmo, con qualche eccesso agonistico che porta un giallo al Trento e due ai padovani. I gialloblù marcano con Panza il 12-7 ma i padroni di casa sfruttano la superiorità numerica nel multifase per andare sul 14-12 e provare a blindare il risultato.

 

A fine secondo tempo subentra la stanchezza negli universitari che causa due cartellini gialli e spalanca le porte alla rimonta trentina. Cantonati si prende la responsabilità di trasformare su lungo linea la tripletta del man of the match Panza per il 19-14, bissata poi da Gazza che sfrutta un regalo della retroguardia biancorossa per siglare il 27-14 che chiude definitivamente i giochi.

 

Sfuriata finale dei patavini che con una meta e una punizione conquistano il bonus difensivo con il 27-22 in favore dei gialloblù. Il Trento ritorna così a guardare la parte alta della classifica

 

Appuntamento per il Rugby Trento domenica 25 febbraio allo Stadio Fersina alle 14.30 contro il Rugby Villadose per una sfida diventata ormai un classico delle ultime stagioni.

 

Risultati giornata:

Villadose-Feltre 28 a 34
Cus Padova-Trento 22 a 28
San Marco-Belluno 7 a 45
Botticino-Brixia 22 a 43
Mogliano-San Donà 20 a 13
Rovato-Castellana 37 a 12

Classifica:
San Donà 57, Mogliano 53, Brixia 48, Rovato 47, Feltre 45, Trento 39, Castellana 38, Cus Padova 30, Belluno 29, Botticino 16, Villadose 15, San Marco 0

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 aprile - 11:06
Ad essere predati alcuni capi di ovini e un'asina. Il sindaco di Rotzo Luciano Spagnolo: "Necessario trovare soluzioni condivise sia a livello [...]
Economia
20 aprile - 09:41
Dal 2010 e al 2023 il settore ha perso 764 negozi di cui 134 nel solo 2023. I consiglieri Michela Calzà e Alessio Manica chiedono [...]
Società
20 aprile - 06:01
La presidente di Upipa Michela Chiogna: "Quella che emerge è una risposta non ancora sufficiente. Contributo integrativo provinciale di due [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato