IL VIDEO. L'orso inseguito in macchina. Bello, bellissimo ma è quello che non si deve fare

25/05/2019 - 11:05

Sta diventando virale il video di un orso ripreso in Valle del Chiese che scappa alla vista di un'auto. Il cittadino, però, probabilmente entusiasta per lo straordinario incontro, lo segue infilandosi in una strada forestale. Ebbene è proprio il comportamento che va evitato. Una settimana fa il caso degli orsetti di Dorsino messi a rischio dai tanti curiosi che volevano fotografarli (QUI ARTICOLO)

Contenuto sponsorizzato
ARCHIVIO

Pagine

Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 gennaio - 05:01

Ispra suggerisce un deciso cambio di rotta nella gestione dei plantigradi fin qui messa in campo dal Trentino: “Essenziale e necessaria una migliore e più trasparente rendicontazione da parte della Pat di tutti gli episodi potenzialmente critici”. Per gli esperti la prevenzione è più efficace di dissuasioni e abbattimenti: “Spesso comportamenti potenzialmente pericolosi possono emergere negli orsi come conseguenza di comportamenti umani non adeguati”

22 gennaio - 19:59

Il numero dei pazienti covid scende ancora e si posiziona a 260, ma la notizia incoraggiante sta anche nel forte calo dei decessi che oggi si fermano ad 1 solo caso avvenuto a Mori. Dei nuovi casi positivi, gli asintomatici sono 75 mentre i pauci sintomatici sono 96. Ci sono altri 19 casi di bambini e ragazzi in età scolare che hanno contratto il virus (le classi in quarantena ieri erano 24) e di questi 3 piccoli hanno meno di 5 anni. Gli ultra settantenni invece sono 30

22 gennaio - 18:49

Intervenuto nella conferenza stampa sulla situazione Covid in provincia, il direttore della Prevenzione dell'Apss Antonio Ferro spiega l'errore nella somministrazione a 12 operatori dell'ospedale di Rovereto di una soluzione fisiologica al posto dei vaccini. "Questo dimostra quanto siano importanti i controlli"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato