video

IL VIDEO. 40 chili di esplosivo e la roccia pericolante viene fatta brillare

07/11/2018 - 15:11

Quaranta chili di esplosivo e 150 metri cubi di roccia pericolante sono stati fatti brillare per mettere in sicurezza la strada statale della Val Venosta (SS38) interrotta tra Laces e Castelbello in entrambi i sensi di marcia per una caduta massi. Gli effetti del maltempo della scorsa settimana continuano a lasciare strascichi pesanti sul paesaggio e la vita quotidiana di tutti. Grazie a questa esplosione e alla successiva pulizia di detriti la strada tornerà aperta a partire dalle 18.

Contenuto sponsorizzato
ARCHIVIO

Pagine

Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 marzo - 05:01

Il progetto finanziato dalla Provincia si intitola ''Creta. Costruzione paRtecipata di sociEtà egualiTArie''. Francesca Zeni (Lune sui Laghi): ''Speriamo partecipi anche la politica''

24 marzo - 08:38

Il giovane  respinge l'accusa di stalking sulla fidanzata 16enne che gli viene imputata ma ammette alcuni episodi di aggressione  

23 marzo - 20:03

L'iniziativa ha visto l'impegno di numerosi cittadini che si sono dati appuntamento al mattina e nel corso del pomeriggio per pulire alcune zone del proprio quartiere dai rifiuti 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato