IL VIDEO. Devastante doppia esplosione a Beirut, si contano i morti. Feriti anche due militari italiani

04/08/2020 - 20:08

Ci sarebbero decine di morti e centinaia di feriti dopo la doppia, devastante, esplosione in una fabbrica di fuochi d'artificio nel porto di Beirut. Lo ha riferito il segretario generale della Croce Rossa libanese, George Kettaneh. Fonti Ansa riferiscono di due militari italiani del contingente di stanza in Libano feriti non gravi. L’esplosione sarebbe stata sentita anche a Cipro, a 200 km di distanza.

Contenuto sponsorizzato
ARCHIVIO

Pagine

Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 settembre - 13:12

Il 19 settembre 2019 il Parlamento europeo votava una mozione sull'importanza della memoria, suscitando diverse proteste tra gli ex comunisti (e gli storici) italiani, che gridarono alla banalizzazione della storia e a un'inaccettabile equiparazione tra nazismo e comunismo. Lo storico Marcello Flores D'Arcais: "Il documento, coi suoi limiti, esprime il desiderio dell'Europa di costruire un racconto comune del passato. Il clamore suscitato in Italia fu dovuto al rifiuto della storia in nome dell'identità"

19 settembre - 12:36

L'allerta è scattata intorno alle 7.30 di oggi, sabato 19 settembre, sull'Agner. Il 23enne stava procedendo in conserva insieme al compagno di cordata sulla parte sommitale dello zoccolo dello Spigolo nord. In azione il Pelikan di Bolzano, il Soccorso alpino di Agordo e l'equipe medica

19 settembre - 11:02

Salgono a quasi 1800 le persone in quarantena e di queste una cinquantina sono di ritorno da Croazia, Grecia, Spagna o Malta. Il rapporto tamponi – contagi rimane sopra l'1% 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato