Contenuto sponsorizzato
20/09/2023 - 22:09

IL VIDEO. RemTech Expo, da pubblico e privato progetti sulla rigenerazione

Ferrara, 20 set. (askanews) - "Ci aspettiamo tante proposte sulla rigenerazione, sulla multi-transizione e sullo sviluppo del terzo millennio". Idee, esperienze e progetti concreti che fanno parte del ricco programma degli Stati generali organizzati a RemTech Expo di Ferrara, dove si sono dati appuntamento 370 espositori e che nella giornata inaugurale ha già coinvolto oltre 4mila persone tra visitatori e relatori, il 30% in più rispetto il 2022.Il "rapporto pubblico-privato" è il centro dei lavori della tre giorni con interventi dei ministri Musumeci, Pichetto Fratin e Urso e il vicepresidente del Senato, Gian Marco Centinaio.Silvia Paparella, consigliera delegata di Ferrara Expo, general manager di RemTech Expo: "Con Centinaio stiamo immaginando di promuovere il 12 ottobre un momento tecnico-politico presso il Senato della Repubblica. In questa occasione porteremo tutti gli impulsi e le proposte che sono emerse durante i lavori dei tre giorni di RemTech e cercheremo di 'metterli a terra' e di far sì che questi diventino un supporto vero, concreto, importante per il paese".Un incoraggiamento in tal senso è arrivato dal sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Alessandro Morelli: "Da Ferrara Expo e da RemTech devono venire suggerimenti e contributi che poi potranno diventare materiali sui quali il Parlamento potrà lavorare assieme al governo per mettere in campo nuove iniziative che migliorino la situazione in un quadro di efficienza, miglioramento economico e chiaramente maggiore qualità di servizi per i nostri cittadini".RemTech Expo, celebra il 17esimo compleanno a Ferrara, nel pieno dei lavori per la gestione dell'emergenza alluvione in Romagna da parte della Protezione civile, del Commissario Figliuolo, dei sindaci e delle isitutizioni.Il sottosegretario della giunta della Regione Emilia-Romagna, Davide Baruffi: "E' diventato un appuntamento istituzionale, dove si mettono insieme istituzioni, competenze e imprese del settore e si aggiorna la riflessione, la ricerca e l'esperienza negli ambito decisamente più importanti oggi su cui ci confrontiamo: la transizione ecologica, la messa in sicurezza del territorio, la rigenerazione e la costruzione di qualità".Ne discutono anche i Commissari di governo su Ischia, Sisma, Bonifiche, Acqua e ricostruzione, chiamati a confrontarsi sulla riforma del codice delle ricostruzioni.

Contenuto sponsorizzato
Cronaca
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
04 dicembre - 05:01
Non si fermano le vicende giudiziarie riguardanti la costruzione del nuovo polo ospedaliero. In ottobre il Tribunale Regionale di Giustizia [...]
Montagna
03 dicembre - 20:28
L'ospite di questa puntata di "Da Quassù", il podcast de il Dolomiti realizzato da Marta Manzoni, è Valeria Margherita Mosca 
Cronaca
03 dicembre - 19:27
La vicenda che vede coinvolto l'imputato risale al 2022 e riguarda una aggressione avvenuta a Trento in viale Verona. L'istituto della "giustizia [...]
Contenuto sponsorizzato