Contenuto sponsorizzato
01/08/2023 - 16:08

IL VIDEO. Spacciavano droga anche ai minori, 19 misure cautelari a Cosenza

Roma, 1 ago. (askanews) - Spacciavano hashish e marijuana, anche a minori, nelle città di Cosenza e Rende. Per questo 19 indagati, per lo più di origini straniere, sono stati sottoposti a misura cautelare su ordinanza del GIP del Tribunale di Catanzaro. L'accusa è di associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, nonché detenzione e commercio di sostanze stupefacenti.In particolare 5 indagati sono finiti in carcere, 12 agli arresti domiciliari e 2 all'obbligo di dimora con presentazione alla polizia giudiziaria.Secondo le investigazioni, coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia, e svolte dai Carabinieri di Cosenza, la droga veniva venduta presso l'autostazione di Cosenza e la vicina Villa Giulia.Secondo gli inquirenti, il gruppo, con a capo un uomo di nazionalità nigeriana, si riforniva nella provincia di Reggio Calabria, in particolare a Rosarno.

Contenuto sponsorizzato
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
18 maggio - 06:01
L'arco dolomitico soffre sempre di più di overtourism. La direttrice della Fondazione Dolomiti Unesco, Mara Nemela: "Il problema talvolta è la [...]
Cronaca
17 maggio - 20:36
Dalle parole e gli insulti la situazione è degenerata rapidamente quando la ragazza del più giovane avrebbe estratto il telefono per filmare [...]
Montagna
17 maggio - 17:04
L'obiettivo è ambizioso: conquistare e assegnare un nome a due vette inesplorate (superiori a 5.000 metri di altezza) della Cordillera Real in [...]
Contenuto sponsorizzato