Contenuto sponsorizzato
14/04/2022 - 14:04

IL VIDEO. Grecia preme su Londra per i marmi del Partenone: questione etica

Milano, 14 apr. (askanews) - La Grecia torna a fare pressione sulla Gran Bretagna per la restituzione dei marmi del Partenone, rimossi a inizio del 1800 dal diplomatico britannico Thomas Bruce conte di Elgin e poi venduti al British Museum, dove sono tuttora esposti. A 2.400 chilometri dalle più importanti vestigia della cultura classica, l'Acropoli di Atene. Il cui museo ha ora un nuovo direttore, Nikos Stampolidis, che è tornato alla carica sulla questione."Non è solo una questione tra il Museo dell'Acropoli e il British Museum, ma tra due governi, e il ritorno delle sculture del Partenone sarebbe legalmente, giustamente e moralmente corretto"."Dato che il Partenone è un'icona della cultura mondiale, almeno per la civiltà occidentale, non può essere che parti di esso siano sparse qua e là. La natura della nostra civiltà richiede che vengano riportate e riunite".Stampolidis si rivolge direttamente alla politica: "Con un semplice atto del parlamento britannico loro potrebbero tornare qui domani. Questo è qualcosa che vuole non solo la maggior parte del popolo britannico, ma il mondo intero".

Contenuto sponsorizzato
Cultura
Archivio video
Ultima edizione
Edizione del 24 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
25 maggio - 13:34
La manutenzione dell'area, i servizi necessari fino alla criticità dei parcheggi. Sono tantissime le incognite per il futuro della Music [...]
Cronaca
25 maggio - 12:43
Ecco le regole in vista dell’imminente riapertura al pubblico della Strada della Forra, un capolavoro di ingegneria fatto di ponti e [...]
Società
24 maggio - 22:25
Il monumento simbolo di Rovereto ha voluto ricordare le vittime in Italia e nel mondo di omo-lesbo-bi-transfobia. La panchina [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato