Contenuto sponsorizzato
05/04/2022 - 21:04

IL VIDEO. "La figlia oscura", Colman: la mia Leda onesta e complicata

Roma, 5 apr. (askanews) - Ha vinto il premio per la miglior sceneggiatura all'ultimo festival di Venezia, entusiasmato la stampa internazionale e dal 7 aprile arriva nei cinema italiani "La figlia oscura", il film di cui Maggie Gyllenhaal è autrice, regista e produttrice. Il film è tratto dal romanzo omonimo di Elena Ferrante e interpretato da tre straordinarie attrici: Olivia Colman, Dakota Johnson e Jessie Buckley.Protagonista è una donna, Leda, che durante una vacanza da sola al mare resta affascinata dal rapporto tra una giovane madre e la sua figlioletta. Leda viene però sopraffatta dai propri ricordi, da quel sentimento di terrore, confusione provato nelle prime fasi della maternità. Un gesto impulsivo sconvolge Leda e la proietta nel sinistro mondo della propria mente, dove è costretta ad affrontare le scelte che ha compiuto quando era una giovane madre.Colman spiega: "Leda è difficile da inquadrare. E' molto intelligente, molto istruita, sappiamo che viene dalla provincia, ha lavorato fino a diventare una insegnante, quindi notevole, ma è così onesta nell'ammettere che non è una madre naturale, che ha faticato davvero con gli anni dell'infanzia. E' una donna complicata". La regista è rimasta colpita proprio dal modo in cui Ferrante raccontI un aspetto dell'essere madre che viene di solito celato, e che lei stessa Ha vissuto.Sapevo due cose di Leda da cui partire e una era che sicuramente non poteva essere pazza, se fosse stata pazza avrei fatto un film già visto. E chiunque avrebbe potuto dire: guarda che mamma cattiva, folle, invece io sono una madre così brava. Ma non era questo il significato. E ho anche sentito che era importante che lei fosse meravigliosa, divertente, e umana soprattutto, con il sangue che scorre nelle vene. Ho provato compassione per Leda, come donna, regista, artista, in ogni momento. Incluso questa cosa impensabile che lei fa".

Contenuto sponsorizzato
Cultura
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
20 aprile - 20:19
In Veneto è già scattato il piano per il controllo degli autovelox, perché si teme l'effetto "domino" di ricorsi, visto che potrebbero essere [...]
Cronaca
20 aprile - 19:39
Una scialpinista durante un'escursione con gli amici è precipitata in un canalone. La donna è morta, troppo gravi le ferite
Cronaca
20 aprile - 19:43
I tre rapinatori si erano nascosti nella stanza di un residence, ma i carabinieri sono riusciti a rintracciarli: sequestrati mille euro, un [...]
Contenuto sponsorizzato