Contenuto sponsorizzato
12/04/2022 - 18:04

IL VIDEO. Roy Paci: Uno maggio di Taranto ha cambiato la città e lo Stivale

Roma, 12 apr. (askanews) - "Uno maggio libero e pensante a Taranto. Perché? Perché la libertà d'espressione è il caposaldo dell'arte e se un artista non può esprimere se stesso allora tanto vale che cambi mestiere. Quel palcoscenico lo lasciamo a disposizione di tutti i musicisti e cantautori e attraverso la narrazione del nostro Uno maggio Taranto abbiamo cambiato non solo quello che è la città e il territorio, ma l'intero stivale, isole comprese, su quello che sono stati anni di annullamento, di disimpegno diffuso nel nuovo e anche nel vecchio repertorio musicale. I musicisti hanno trovato coraggio attraverso quel palcoscenico di esprimersi, anche facendo politica, la politica come azione e impegno sociale. Siamo ben felici di avere un cast quest'anno meraviglioso, di tanti vecchi amici e anche di tanti nuovi artisti che hanno voluto esserci": è il messaggio di Roy Paci, co-direttore artistico dell'Uno maggio di Taranto libero e pensante assieme a Diodato e Michele Riondino, per l'edizione 2022.

Contenuto sponsorizzato
Cultura
Archivio video
Ultima edizione
Edizione del 18 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 May - 12:43
Erano attesi 12mila super fan ieri sera ma anche se i presenti erano circa la metà i rifiuti lasciati sul campo erano davvero molti. Per [...]
Cronaca
20 May - 11:31
Le operazioni si sono svolte dalla serata di giovedì 19 maggio quando è scattato il divieto con rimozione in diverse aree del capoluogo
Cronaca
20 May - 11:27
Sono state una ventina le persone soccorse dai sanitari nell’area del concerto per via di alcuni malori: soprattutto sensazioni di svenimento e [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato