Contenuto sponsorizzato
23/02/2022 - 18:02

IL VIDEO. Tunisia vieta "Assassinio sul Nilo" con l'israeliana Gal Gadot

Milano, 23 feb. (askanews) - La locandina di "Assassinio sul Nilo" svetta ancora all'entrata delle sale cinematografiche di Tunisi in cui non verrà mai proiettato.Il film di Kennet Branagh con protagonista l'israeliana Gal Gadot è stato bloccato in tutto il Paese dopo le proteste contro la normalizzazione dei rapporti con Israele.La decisione del ministro della cultura tunisino segue la strada di Kuwait e Libano, sostenitori della causa palestinese.La circostanza si era già verificata con altri film di Gal Gadot a partire da Wonder Woman, in cui l'attrice interpreta la supereroina.

Contenuto sponsorizzato
Cultura
Archivio video
Ultima edizione
Edizione del 23 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 maggio - 19:13
Il bilancio del comune dopo i grande evento di venerdì sera. Per tutti è stato chiaro che è andato davvero tutto bene perché si è trattato di [...]
Politica
23 maggio - 16:30
L’esponente di Fratelli d’Italia è intervenuta sulle “pesanti ingiurie da parte dello staff della sicurezza” dicendosi “profondamente [...]
Cronaca
23 maggio - 17:44
Secondo una prima ricostruzione l’uomo alla guida di un’Alfa che stava procedendo in direzione sud, verso Rovereto, non si è fermato a un [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato