Contenuto sponsorizzato
15/04/2024 - 14:04

IL VIDEO. Gli "Auguri" degli Ex-Otago: continuare a stupirci

Milano, 15 apr. (askanews) - Hanno ancora tanto da dire e voglia di mettersi in gioco, a distanza di 5 anni dal loro ultimo progetto discografico gli Ex-Otago tornano con il nuovo album Auguri."Auguri è un termine che può voler dire molte cose, noi abbiamo scomodato anche il latino perchè "augere" significa accrescere e aumentare e noi abbiamo bisogni di aumentare la nostra consapevolezza del mondo. Ma è anche un termine molto familiare, che riporta ai climi delle feste, alle nonne che ci facevano la torta di mele o alle station vagon dei nostri genitori che ci portavano in gita, ma può anche voler dire: auguri l'abbiamo fatta grossa e avrebbe ragione anche lui".Nel singolo "Non credo più a niente" c'è il featuring con Olly, che fotografa l'incontro di due diverse generazioni di cantautori genovesi a confronto ma che poi non sono poi così distanti."E' un artista che ci piace molto, è molto vicino a quelle che sono le nostre vibes, ci piace molto il suo raccontare la semplicità e la quotidiantità che ci accomuna molto".Gli Ex-Otago col loro stile autentico sanno infatti raccontare la realtà con i suoi chiaroscuri e si fanno questo augurio."Senza dubbio il desiderio di cambiare sempre e di credere al cambiamento rimanendo ancorati al desiderio di stupirsi sempre, anche davanti a tutto quello che accade davanti a noi di tragico e di terribile in questo momento storico. Quindi cambiare ma con un occhio di riguardo a quello che abbiamo fatto di bello prima cercando orizzonti nuovi per poter dire la nostra e dare qualcosa di utile"I brani del nuovo disco risuoneranno dal vivo nel tour estivo, Auguri - tour estate 2024: 11 appuntamenti in programma sui più caldi palchi estivi tra maggio e settembre.

Contenuto sponsorizzato
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
25 maggio - 21:00
I numerosi avventori, quelli che hanno ormai piantato le tende (è proprio il caso di dirlo: sono ben 11 attualmente) nel giardino dell'università [...]
Montagna
25 maggio - 20:30
Il Comune di Cavalese ha approvato il posizionamento di una quindicina di termocamere lungo la strada di fondovalle. Il sindaco Sergio Finato: "In [...]
Montagna
25 maggio - 18:46
La notizia del rinvenimento (avvenuto ad aprile) di un lupo morto, presumibilmente ucciso da un colpo di fucile, corre veloce fra le contrade della [...]
Contenuto sponsorizzato