Contenuto sponsorizzato
04/04/2022 - 18:04

IL VIDEO. GFT, tecnologia sostenibile e oltre 200 assunzioni in Italia

Milano, 7 mar. (askanews) - GFT è una multinazionale tedesca che in Italia ha una storica presenza, si occupa di trasformazione digitale dei processi di business delle aziende attraverso l'informatica. Per farci raccontare questa storia d'impresa abbiamo incontrato Fabrizio Callery, amministratore delegato di GFT Italia."Noi abbiamo - ha detto ad askanews - la conoscenza e la competenza sui processi di business dei nostri clienti, che è fondamentale per essere al servizio della loro evoluzione e dell'innovazione del business prima di tutto. Però il controllo del business rimane al cliente, non è il nostro obiettivo quello di sostituirci a loro, il nostro obiettivo è di rendere semplice l'adozione della tecnologia".In particolare, in Italia l'azienda sta facendo registrare risultati importanti. "La situazione - ha aggiunto il manager - è molto positiva, e lo è da diversi anni, nel senso che i nostri clienti una volta che ci scelgono continuano a sceglierci. Nello specifico mi riferisco agli ultimi due anni e al 2021, di cui abbiamo da poco pubblicato i risultati, che è stato un anno davvero eccezionale. Questo ci permette di continuare a investire nei talenti, a offrire opportunità alle persone che lavorano in Italia in particolare, ma anche in altrI Paesi dove il gruppo è presente, attraverso la politica che abbiamo sempre messo in pratica, prima che la pandemia ce lo imponesse, di work from anywhere".Grazie anche a questa filosofia di "lavorare da qualunque posto" con a una tecnologia che offre affidabilità e sicurezza, si arriva poi a nuovi posti di lavoro. "Noi aumenteremo ancora le assunzioni sul mercato. Espanderemo ulteriormente la nostra presenza sul territorio italiano e prevediamo di assumere oltre 200 persone solo nel 2022".Cloud, Blockchain, intelligenza artificiale: l'obiettivo di GFT è quello di farsi carico della complessità tecnologica per trasformarla in opportunità per i clienti, che oggi sono distribuiti in quattro mercati: quello bancario, quello assicurativo, quello del retail e dell'ecommercee infine quello manifatturiero con vocazione all'IOT e all'industria 4.0. Con una forte attenzione per la sostenibilità."Si può fare sostenibilità - ha concluso Fabrizio Callery - compensando ciò che fai, per esempio piantando alberi, lo fanno in tanti. Noi lo facciamo cercando di fare risparmiare rispetto al consumo di CO2. Noi possiamo fare scrivere un software che consuma meno by design e quindi ha meno costi e meno impatto sull'ambiente". E anche questi sono elementi strategici per un progetto di business oggi.

Contenuto sponsorizzato
Economia
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 febbraio - 14:55
Torna a piovere già da questa sera in varie zone del Trentino. Domani quota neve in calo a 1.300 metri circa. Maltempo anche nel weekend 
Ambiente
29 febbraio - 15:23
L'associazione apicoltori del Veneto: "Sono molte le arnie finite sott'acqua nella zona di Sant'Agostino, Gogna, Altavilla e Arcugnano. Anche [...]
altra montagna
29 febbraio - 12:00
Anche le praterie alpine di alta quota, attrazione contagiosa e spesso indimenticabile e "ultima spiaggia" per la tutela della biodiveristà, [...]
Contenuto sponsorizzato