Contenuto sponsorizzato
01/04/2022 - 18:04

IL VIDEO. Industria Felix, tra pandemia e guerra ripensare modello business

Roma, 1 apr. (askanews) - Prima la pandemia ora la crisi e la guerra in Ucraina. Per le aziende è stata ed è una fase di grande e pesante impatto. Il cambiamento della situazione geopolitica impone poi la revisione degli stessi modelli di business. Eppure in uno scenario così sfidante le imprese italiane, in questo caso lombarde, sono state capaci di adattarsi per essere sempre vincenti. Il riconoscimento per 57 di loro è arrivato con l'assegnazione del premio Industria Felix all Auditorium Testori di Palazzo Lombardia, nel 40esimo evento di questa manifestazione.Società tra le più performanti a livello gestionale, affidabili finanziariamente e talvolta sostenibili con sede legale in Lombardia scelte a conduzione femminile, under 40 e straniera, a vocazione internazionale, come pmi innovative, piccole, medie e grandi imprese, per miglior crescita secondo Cerved e per settori. Le aziende sono state scelte da un qualificato ComitatoScientifico presieduto dal professor Cesare Pozzi, docente di Economia industriale dell Università Luiss Guido Carli che ha concluso i lavori, rispetto ad un incontrovertibile algoritmo di competitività rispetto al conto economico, all affidabilità finanziaria indicata dal Cerved Group Score Impact e da una mediaaddetti non inferiore all anno precedente.Andrea Mignanelli, CEO di Cerved Group:"E' molto importante discriminare bene, capire quali sono i settori impattati e quelli meno impattati, e naturalmente dialogare molto, soprattutto con il sistema bancario, per riuscire a mostrare l'effettiva sanità e solidità dell'impresa per poi avere accesso a quelle forme di finanziamento pubblicheprivate che oggi sono in grandissima misura disponibili e che però vanno cercate e ottenute in base alla comunicazione finanziaria ed economica che le aziende riescono a fare nei confronti del sistema bancario".Ma nel nuovo scenario globale con quali criteri le aziende devonoripensare il proprio business per adattarsi alla situazione incostante evoluzione?Diego Selva, Direttore Investment Banking Banca Mediolanum"Sarà fondamentale per le aziende crescere di dimensione e operare sempre di più in un'ottica di architettura aperta in grande interconnessione con il mondo esterno. Come notizie positive abbiamo comunque un tessuto imprenditoriale molto vivace che riesce a sopravvivere, come evidenziato dall'evento di oggi,che è espressione dell'eccellenza che resistono e prosperano anche in momenti di difficoltà, e abbiamo un mercato dei capitali che continua ad essere estremamente liquido e quindi a supporto delle aziende che hanno il giusto progetto di crescita e di ripartenza dopo la crisi".Qui di seguito i nomi delle 57 aziende per sede legaleprovinciale premiate con i vertici aziendali.Bergamo (1): ML Engraving. Brescia (6): A2A Ambiente, CargoluxItalia, Copan Italia, Guido Berlucchi & C., Logos, ScaoInformatica. Como (5): Aerea, Arrigoni, Bolton Food, LimontaSport, Soliani Emc. Cremona (2): Happy, Linea Green. Lecco (2):Digitec, Samà. Lodi (3): Alsco Italia, ICC, Zucchetti Group.Mantova (2): Frati Luigi, Saviola Holding (Gruppo Saviola).Milano (25): AB Medica, Bennet, Dompé Farmaceutici, Eelectron,Emgi, Epta, Esselunga, Far Networks, Fastweb, Filtrex,Glaxosmithkline Consumer Healthcare, HCL Technologies Italy,Kolinpharma, Mapei, Mia, OHB Italia, Olon, P.U. Cosmetica,Pellegrini, Policlinico San Donato, S.D.I. AutomazioneIndustriale, Siemens Healthcare, Simpatico Network, United ParcelService Italia, Weg Italia. Monza e Brianza (5): Atala, S.A.P.Italia Sistemi Applicazioni Prodotti In Data Processing, Sims,Sol, Stmicroelectronics. Pavia (2): Farmabios, Sea Vision.Sondrio (1): O.M.B. . Varese (3): Lu-Ve, Secondo Mona, Tecnimed.

Contenuto sponsorizzato
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
22 luglio - 11:32
A comunicarlo, in una nota ufficiale, la Provincia di Belluno. Secondo le prime analisi degli esperti dovrebbe essere un maschio adulto 
Cronaca
22 luglio - 11:37
Leonardi aveva detto 'addio' al suo Potzmauer nel 2021 ma fra le mura della struttura in quota (e non solo) il suo ricordo resterà per sempre
Montagna
22 luglio - 09:15
"Mi sono ritrovato sulle gambe 83 punture di trombicula". Paolo Scarian ha dovuto 'fare i conti' con un fastidiosissimo prurito dopo [...]
Contenuto sponsorizzato