Contenuto sponsorizzato
02/03/2022 - 15:03

IL VIDEO. Ucraina, i timori di Taiwan: non chiudere occhi su aggressioni

Milano, 2 mar. (askanews) - "La storia ci insegna che se chiudiamo gli occhi sull'aggressione militare, non facciamo che aumentare la minaccia che incombe su di noi". L'appello arriva dalla presidente di Taiwan Tsai Ing-wen, che ha ricordato come sull'isola incomba una minaccia simile a quella, ora tramutata in reale aggressione, che ha trasformato l'Ucraina in un teatro di guerra."Come membro della comunità internazionale Taiwan condanna fermamente la Russia e si unisce agli sforzi comuni per imporre sanzioni al Paese", ha aggiunto la presidente, nel corso di un incontro con una delegazione di ex quadri dell'esercito e dei servizi di sicurezza Usa.Taiwan viene considerata da Pechino una provincia ribelle e solo poche settimane fa è stata definita in un documento congiunto con la Russia, alleata sempre più stretta negli ultimi tempi, "una parte inalienabile della Cina".

Contenuto sponsorizzato
Esteri
Archivio video
Ultima edizione
Edizione del 16 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
17 May - 12:13
Alcune strutture del capoluogo sono in sofferenza dal punto di vista degli operatori. L'assessora Elisabetta Bozzarelli: "Da sempre questi sono i [...]
Ambiente
17 May - 11:16
In passato questa specie era nota con sicurezza anche sul monte Brione dove però dal 1996 non è stata più osservata, probabilmente a seguito [...]
Cronaca
17 May - 10:28
Il sindaco di Mezzolombardo: “C'è l'apprensione di un'intera comunità in questa situazione ogni commento sembra quasi superficiale. Tutti [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato