Contenuto sponsorizzato
10/08/2022 - 13:08

IL VIDEO. Zelensky: "La Crimea è Ucraina e non ci rinunceremo mai"

Kiev, 10 ago. (askanews) - La guerra della Russia contro l'Ucraina "è iniziata con la Crimea e deve finire con la Crimea, con la sua liberazione". Lo ha detto il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, nel suo messaggio serale."Questa guerra russa contro l'Ucraina e contro tutta l'Europa libera è iniziata con la Crimea e deve finire con la Crimea, con la sua liberazione - ha detto Zelensky - oggi è impossibile dire quando questo accadrà. Ma aggiungiamo costantemente i componenti necessari alla formula per la liberazione della Crimea".Il leader ucraino ha quindi affermato che "l'occupazione russa della Crimea costituisce una minaccia per tutta l'Europa e per la stabilità mondiale": "Non ci sarà una pace stabile e duratura in molti Paesi sulle rive del Mar Mediterraneo finché la Russia sarà in grado di usare la nostra penisola come base militare".

Contenuto sponsorizzato
Esteri
Archivio video
Edizione del 26 settembre 2022
Telegiornale
26 Sep 2022 - ore 21:21
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
26 settembre - 20:37
I lavoratori autonomi prediligono Fratelli d'Italia che pesca un 17% dal Movimento 5 stelle. Il terzo polo prende voti dal centrosinistra che a sua [...]
Politica
26 settembre - 20:14
Con l'elezione di Alessia Ambrosi, Sara Ferrari e Dieter Steger si completano i risultati per il Trentino Alto Adige alle politiche 2022 con i 13 [...]
Cronaca
26 settembre - 21:06
La tragedia è avvenuta nella zona della val di Non. Il 70enne stava tagliando legna quando ha accusato un malore e si è trascinato addosso il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato