Contenuto sponsorizzato
18/08/2023 - 14:08

IL VIDEO. Haiti nel caos: uccise da inizio anno più di 2.400 persone

Ginevra, 18 ago. (askanews) - Le Nazioni Unite lanciano l'allarme sicurezza ad Haiti. Nell'isola caraibica regna il caos: più di 2.400 persone sono state uccise dall'inizio del 2023 a causa della dilagante violenza delle bande, tra cui oltre 350 uccise in linciaggi da parte di gente del posto e gruppi di vigilanti. "Tra il 1° gennaio e il 15 agosto di quest'anno, almeno 2.439 persone sono state uccise e altre 902 ferite", ha detto ai giornalisti a Ginevra la portavoce dell'Ufficio per i diritti delle Nazioni Unite, Ravina Shamdasani.

Contenuto sponsorizzato
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 luglio - 10:32
Troppo gravi le lesioni riportate dal giovane. L’Acd Valsugana Scurelle: “Ci stringiamo intorano ai familiari di Evan e in particolare a [...]
Cronaca
19 luglio - 10:17
L'associazione animalista annuncia che il Tribunale amministrativo regionale di Trento ha bloccato l'ordinanza di abbattimento per l'orsa che [...]
Cronaca
19 luglio - 10:04
La problematica, segnalata a livello globale, non sembra essere causata da un cyberattacco: da diverse ore si stanno segnalando interruzioni, anche [...]
Contenuto sponsorizzato