Contenuto sponsorizzato
27/01/2022 - 16:01

IL VIDEO. Un cane a 6.150 metri: l'incredibile incontro della spedizione sul Manaslu. ''Ci ha seguito fino al campo base''

Ha davvero dell'incredibile l'incontro fatto dall'alpinista Moeses Fiamoncini e dalla sua spedizione di ritorno dalla vetta del Manaslu, sull'Himalaya. Un cagnolino randagio si trovava in mezzo alla neve, su una delle creste. L'alpinista brasiliano ha documentato tutto e queste sono le immagini. "Dopo aver raggiunto la vetta del Manaslu (8,163m), iniziata la discesa verso il campo base, ho trovato un cane da solo vicino al campo base 2 a 6.150m - ha scritto Fiamoncini -. Il cane stava bene e sembrava godersi l'avventura. L'ho aiutato ad attraversare una cresta e poi mi ha seguito fino al campo base dove ha passato la notte nella tenda degli altri scalatori". Si tratta, scrive ancora, del ''posto più alto in cui abbia mai trovato un cane smarrito''.

Contenuto sponsorizzato
Montagna
Archivio video
Ultima edizione
Edizione del 18 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 maggio - 19:13
A Trento per Vasco sono arrivati in tanti: genitori con figli adolescenti, coppie di fidanzati e gruppi di amici. L'attesa sotto il sole non [...]
Cronaca
19 maggio - 18:21
I cuccioli sono stati salvati da una donna che stava correndo nei boschi quando ha sentito i guaiti. Ora sono stati presi in custodia dai volontari [...]
Cronaca
19 maggio - 18:43
Visto il grande afflusso di auto sulla zona di Trento Sud il traffico dell'autostrada viene deviato su Trento Nord. Ecco il piano della viabilità [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato