video

IL VIDEO. Fugatti e il dialetto in Aula: ''Siamo gente con la testa sulle spalle, con l'umiltà e i pei per tera''

13/12/2018 - 17:12

La nuova giunta a trazione leghista un cambiamento lo ha già portato: ha sdoganato l'uso del dialetto in aula a partire dal presidente Fugatti. Nel suo discorso rivolto ai consiglieri provinciali che avevano replicato al suo programma di governo (quello dove Savoi aveva fatto il dito medio) il presidente della Provincia in molte occasioni ha fatto ricorso al dialetto. Si è passati così, dal punto di vista del linguaggio, dall'istituzionale Dellai, al pragmatico Rossi per arrivare al popolano Fugatti. 

Contenuto sponsorizzato
ARCHIVIO

Pagine

Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 aprile - 06:01

Il ddl di Futura sarà depositato nei prossimi giorni. Prevede che, nel caso di rinuncia volontaria di un consigliere a parte dell'indennità, le somme vadano a un fondo che le destini a scopi di solidarietà sociale

22 aprile - 19:32

A criticare il passaggio sancito dalla firma di un protocollo d'intesa tra Fracalossi e Villotti i candidati, Paolazzi, Zanon, Odorizzi e Facchinelli. Lettera a 10.000 persone: ''C'è un rischio di perdita di efficienza e di vicinanza ai soci''

22 aprile - 14:14

La proposta del vicepremier in val Rendena durante un comizio al gazebo della Lega. Il ministro in settimana annuncerà i candidati trentini per le elezioni europee e suppletive

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato