video

IL VIDEO. Fugatti e il dialetto in Aula: ''Siamo gente con la testa sulle spalle, con l'umiltà e i pei per tera''

13/12/2018 - 17:12

La nuova giunta a trazione leghista un cambiamento lo ha già portato: ha sdoganato l'uso del dialetto in aula a partire dal presidente Fugatti. Nel suo discorso rivolto ai consiglieri provinciali che avevano replicato al suo programma di governo (quello dove Savoi aveva fatto il dito medio) il presidente della Provincia in molte occasioni ha fatto ricorso al dialetto. Si è passati così, dal punto di vista del linguaggio, dall'istituzionale Dellai, al pragmatico Rossi per arrivare al popolano Fugatti. 

Contenuto sponsorizzato
ARCHIVIO

Pagine

Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 luglio - 06:01

Dopo l'Abruzzo arriva l'offerta di una casa per M49 - Papillon dal sindaco di Sagron Mis. "La mia è un'idea in un momento di emergenza visto che ci sono persone che vorrebbero uccidere l'orso. Sarebbe un fallimento politico e gestionale per tutto il territorio". Oggi i primi contatti con il ministro dell'Ambiente

23 luglio - 18:49

Paolo Ghezzi in aula con cinque esempi spiega la sua contrarietà ai provvedimenti contenuti nella manovra di assestamento: dalla storia di Maurizio di Avio che per sette anni ha vissuto in Australia a quella di Milena di Perugia che ha scelto la Val di Fiemme anche per il nuovo punto nascite, dalla tirolese Ulli che vuol mettere su famiglia con il cembrano salvinista Fabio per ripopolare le zone di montagna ai trentino tunisini Rami e Karima

23 luglio - 20:26

La donna di 84 anni è stata sbalzata a terra ed è parsa da subito in gravi condizioni. Sul posto due ambulanze, l'automedica e anche l'elicottero

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato