Contenuto sponsorizzato
22/02/2022 - 13:02

IL VIDEO. Draghi: ferma condanna per Russia, inaccettabile violazione

Milano, 22 feb. (askanews) - Il presidente del Consiglio Mario Draghi ha espresso la sua ferma condanna" per la decisione di Putin di riconoscere l'indipendenza del Donbass definita una "inaccettabile violazione della sovranità democratica e dell'integrità territoriale dell'Ucraina"."Sono in costante contatto con gli alleati per trovare una soluzione pacifica alla crisi ed evitare una guerra nel cuore dell'Europa, la via del dialogo resta essenziale ma stiamo giàdefinendo nell'ambito dell'Unione europea misure e sanzioni nei confronti della Russia", ha aggiunto.L'intervento di Draghi è avvenuto in occasione della cerimonia di insediamento del nuovo Presidente del Consiglio di Stato, Franco Frattini e dell'inaugurazione dell'anno giudiziario al Consiglio di Stato a Palazzo Spada, a Roma.

Contenuto sponsorizzato
Politica
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
05 marzo - 05:01
Il ddl orsi è stato approvato dal Consiglio provinciale di Trento dopo una lunghissima discussione in Aula. All'esterno del palazzo le proteste [...]
Cronaca
04 marzo - 21:42
Sono state pubblicate le prime immagini di Chico Forti dopo la notizia della firma dell'iter autorizzativo di trasferimento dagli Stati Uniti [...]
Politica
04 marzo - 18:56
La parlamentare trentina del Partito democratico Sara Ferrari fa parte della delegazione che si trova in Egitto, sul confine con Gaza per [...]
Contenuto sponsorizzato