Contenuto sponsorizzato
11/02/2022 - 17:02

IL VIDEO. Giustizia, Draghi: non ci sarà fiducia, serve riforma condivisa

Roma, 11 feb. (askanews) - "È stata una discussione ricchissima e anche molto condivisa, numerose interazioni ministra Cartabia con le forze politiche. C'e l'impegno ad adoperarsi con i capigruppo per l'approvazione della riforma prima dell'elezione del prossimo Csm e la necessità di un pieno coinvolgimento delle forze politiche insieme al rispetto dei tempi". Lo ha detto il premier Mario Draghi in conferenza stampa."Niente tentativi di porre la fiducia - ha aggiunto - ci vuole accordo, condivisione e una riforma di portata tale che necessita di una apertura e di rispetto per il Parlamento, ma c'è stato anche un impegno corale di tutti i partiti a sostenere la riforma".

Contenuto sponsorizzato
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
18 maggio - 06:01
L'arco dolomitico soffre sempre di più di overtourism. La direttrice della Fondazione Dolomiti Unesco, Mara Nemela: "Il problema talvolta è la [...]
Cronaca
18 maggio - 08:19
E' successo nelle prime ore di questa mattina, sul posto i soccorsi sanitari e gli agenti della polizia locale
Società
18 maggio - 07:16
E' successo nella puntata andata in onda ieri sera della trasmissione condotta da Amadeus. L'offerta finale del dottore (poi rifiutata) era stata [...]
Contenuto sponsorizzato