Contenuto sponsorizzato
16/04/2024 - 11:04

IL VIDEO. Disabilità, Locatelli: sì al "cuore" della riforma, il pacchetto è completo

Roma, 15 apr. (askanews) - "Sì, il pacchetto della riforma è completo, abbiamo il primo decreto attuativo, cioè la semplificazione per l'accesso alle pubbliche amministrazioni, l'istituzione del garante nazionale per i diritti delle persone con disabilità e oggi finalmente il 'cuore' della riforma, cioè la riforma dell'accertamento dell'invalidità civile quindi l'introduzione anche degli aspetti qualitativi, funzionali, nella dimensione della persona, la semplificazione dei certificati e delle procedure, l'eliminazione delle visite di rivedibilità e soprattutto l'introduzione del 'progetto di vita' che è uno strumento che garantisce una presa in carico della persona che non sia frammentato tra sanitario, socio sanitario e sociale, quindi più dignità, anche questo è semplificazione, ma questo significa anche tanto impegno per cambiare la mentalità e l'approccio all'interno degli uffici perché la sfida più grande sarà questa".Lo ha detto la ministra per le Disabilità, Alessandra Locatelli uscendo da Palazzo Chigi al termine del Cdm che ha approvato l'ultimo decreto attuativo della legge delega in materia di disabilità (L.227/2021), che definisce la condizione di disabilità, introduce l'accomodamento ragionevole, riforma le procedure di accertamento e la valutazione multidimensionale per l'elaborazione e l'attuazione del 'Progetto di vita' individuale e personalizzato.

Contenuto sponsorizzato
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
17 maggio - 20:36
Dalle parole e gli insulti la situazione è degenerata rapidamente quando la ragazza del più giovane avrebbe estratto il telefono per filmare [...]
Montagna
17 maggio - 17:04
L'obiettivo è ambizioso: conquistare e assegnare un nome a due vette inesplorate (superiori a 5.000 metri di altezza) della Cordillera Real in [...]
Cronaca
17 maggio - 18:48
L'allarme è scattato nelle prime ore di questo pomeriggio, l'anziana è scivolata probabilmente a causa del terreno reso scivoloso dalla pioggia
Contenuto sponsorizzato