video

IL VIDEO. Sessantatré anni fa la montagna franò su Zambana. La ricostruzione con droni e immagini d'epoca

25/11/2018 - 12:11

Questa mattina, 63 anni fa (era il 25 novembre 1955) un enorme blocco di roccia (250.000 metri cubi di detriti) si staccò dalla parete est della Paganella fermandosi poco sopra Zambana (oggi Zambana Vecchia). Venne danneggiata la stazione a valle della funivia Zambana–Fai. La popolazione fu sfollata e praticamente non fece più ritorno in paese visto che il 16 aprile 1956 una nuova frana di fango e detriti sommerse quasi per intero il paese.

Contenuto sponsorizzato
ARCHIVIO

Pagine

Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 maggio - 19:39

Ci sono 5.412 casi e 465 decessi in Trentino per l'emergenza coronavirus. I tamponi analizzati sono stati 703 (tutti letti da Apss) per un rapporto contagi/tampone a 1,70%. Ci sono 4 nuovi positivi a Trento, 1 a Novella

26 maggio - 19:37

Per il Tirolo il problema per la riapertura dei confini è la Lombardia? La replica di Fugatti: “Non capiamo perché i tedeschi possano arrivare attraverso il corridoio austriaco ma non possano arrivare gli austriaci, questo è difficile da spiegare al mondo economico trentino”

26 maggio - 18:16

Il presidente ha spiegato perché ritiene congruo il premio per chi si è battuto in prima linea nonostante 13 milioni arrivino dallo Stato e 20 siano stati tagliati anche al personale sanitario. ''Se si sono fatte 300 ore in prima linea un infermiere può ottenere 1.500 euro netti in busta paga. Se questo è umiliante, come hanno detto i sindacati, io non lo so. Non credo''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato