Contenuto sponsorizzato
25/11/2018 - 12:11

IL VIDEO. Sessantatré anni fa la montagna franò su Zambana. La ricostruzione con droni e immagini d'epoca

Questa mattina, 63 anni fa (era il 25 novembre 1955) un enorme blocco di roccia (250.000 metri cubi di detriti) si staccò dalla parete est della Paganella fermandosi poco sopra Zambana (oggi Zambana Vecchia). Venne danneggiata la stazione a valle della funivia Zambana–Fai. La popolazione fu sfollata e praticamente non fece più ritorno in paese visto che il 16 aprile 1956 una nuova frana di fango e detriti sommerse quasi per intero il paese.

Contenuto sponsorizzato
Società
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
01 febbraio - 15:24
I due cani erano rimasti dispersi nel punto dove l'uomo era stato salvato questa notte. Il soccorso alpino dopo averlo riportato a valle è tornato [...]
Politica
01 febbraio - 15:55
Secondo la sindaca di Villa Lagarina attorno alla Marcia per la pace Perugia-Assisi ci sarebbe “un’ipocrisia di fondo” da condannare: “Non [...]
Società
01 febbraio - 15:26
La presa di posizione del Comitato provinciale Arci del Trentino dopo l'intervento di Arcigay sull'evento "Critica del concetto di Transgender" del [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato