Contenuto sponsorizzato
25/11/2018 - 12:11

IL VIDEO. Sessantatré anni fa la montagna franò su Zambana. La ricostruzione con droni e immagini d'epoca

Questa mattina, 63 anni fa (era il 25 novembre 1955) un enorme blocco di roccia (250.000 metri cubi di detriti) si staccò dalla parete est della Paganella fermandosi poco sopra Zambana (oggi Zambana Vecchia). Venne danneggiata la stazione a valle della funivia Zambana–Fai. La popolazione fu sfollata e praticamente non fece più ritorno in paese visto che il 16 aprile 1956 una nuova frana di fango e detriti sommerse quasi per intero il paese.

Contenuto sponsorizzato
Società
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
20 aprile - 20:19
In Veneto è già scattato il piano per il controllo degli autovelox, perché si teme l'effetto "domino" di ricorsi, visto che potrebbero essere [...]
Cronaca
20 aprile - 19:39
Una scialpinista durante un'escursione con gli amici è precipitata in un canalone. La donna è morta, troppo gravi le ferite
Cronaca
20 aprile - 19:43
I tre rapinatori si erano nascosti nella stanza di un residence, ma i carabinieri sono riusciti a rintracciarli: sequestrati mille euro, un [...]
Contenuto sponsorizzato