Contenuto sponsorizzato
09/05/2022 - 12:05

IL VIDEO. Wimbledon, Nadal: guerra è tragedia, ma ingiusto escludere russi

Roma, 9 mag. (askanews) - "Innanzitutto bisogna capire che ci troviamo in una situazione molto complicata a livello mondiale se consideriamo quello che sta succedendo con così tanti bambini, persone, civili, che stanno morendo e perdendo tutto quello che hanno nella loro vita, partiamo da questo punto. È una situazione terribile, quando succedono queste cose, il resto non è importante, l'importante è prendere atto della sofferenza di così tante persone, Wimbledon alla fine non ha importanza, perché quello che importa è che questo disastro, questa tragedia finisca, la tragedia dell'Ucraina, finisca quanto prima": lo ha affermato il tennista spagnolo Rafael Nadal, numero 4 della classifica Atp, ospite in collegamento con Che tempo che fa su Rai3."Dal mio punto di vista posso capire la decisione presa a Wimbledon, posso capirla e rispettarla, però al tempo stesso sono un compagno di sport e so quello che pensano i miei compagni di sport e non hanno colpa, non hanno per nulla colpa di tutta questa tragedia che sta avvenendo. Dal mio punto di vista questa è una decisione ingiusta per loro", ha sottolineato Rafa.Clip integrale su Raiplay.it

Contenuto sponsorizzato
Sport
Archivio video
Ultima edizione
Edizione del 24 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
25 maggio - 13:34
La manutenzione dell'area, i servizi necessari fino alla criticità dei parcheggi. Sono tantissime le incognite per il futuro della Music [...]
Cronaca
25 maggio - 12:43
Ecco le regole in vista dell’imminente riapertura al pubblico della Strada della Forra, un capolavoro di ingegneria fatto di ponti e [...]
Società
24 maggio - 22:25
Il monumento simbolo di Rovereto ha voluto ricordare le vittime in Italia e nel mondo di omo-lesbo-bi-transfobia. La panchina [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato