Contenuto sponsorizzato

Allerta ordinaria per l'arrivo di nevicate in Trentino anche a quote basse

 Nella giornata di oggi è previsto un rapido aumento della copertura nuvolosa e nevicate dal pomeriggio, anche nei fondovalle

Pubblicato il - 10 dicembre 2017 - 12:36

TRENTO. Allerta ordinaria da parte della Protezione civile per l'arrivo di nevicate , anche a quote basse, che potrebbero portare delle criticità alla rete viaria.

 

Dal pomeriggio di oggi, domenica 10, e fino a martedì 12 il territorio trentino sarà investito da intensi flussi umidi meridionali associati al transito di una profonda saccatura sul Mediterraneo.

 

Secondo il bollettino Meteo sono previste precipitazioni abbondanti e diffuse anche a carattere nevoso, mediamente 60 – 80 mm, localmente anche superiori.

Nelle prime ore nevicate anche a quote basse, poi durante la notte progressivo innalzamento della quota neve, a partire da sud, che nel pomeriggio di lunedì si porterà mediamente sui 1800 metri sui settori meridionali ed orientali, 1500 metri altrove. Forti venti in quota.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 novembre - 12:30

Zanella lascia l'assessorato comunale alla Mobilità e andrà in Consiglio provinciale: "Porterò avanti battaglie su diritti, parità di genere e migranti. Ma assieme a tutta la coalizione dobbiamo iniziare a costruire anche un progetto per il 2023"

24 novembre - 16:21

Il sindaco ha optato per l'esperienza in ambito di trasporti e mobilità del 73enne che poche settimane fa si era anche candidato alle elezioni comunali di Bolzano (prendendo una ventina di voti con +Europa) per superare l'impasse creato dal passaggio di Zanella in consiglio provinciale. Ecco la lettera di Facchin con progetti e impegni

24 novembre - 11:24

Partendo dal ritrovamento di un’esemplare investita da un’automobile, nella zona del Garda veronese, è stato possibile individuare un intero branco di sciacalli dorati, con almeno 3 cuccioli al seguito. L’esperto: “Si tratta sicuramente del gruppo più importante per l’espansione della specie in Italia”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato