Contenuto sponsorizzato

Rapina a Pinzolo, fermata una 17enne

La giovane è stata condotta agli arresti domiciliari per rapina impropria mentre due uomini di Bolzano, ma residenti a Pergine, complici, sono stati denunciati

Pubblicato il - 28 ottobre 2017 - 10:13

PINZOLO. Una 17enne nativa della provincia di Vicenza, ma domiciliata a Rovereto è stata condotta agli arresti domiciliari per rapina impropria mentre due uomini di Bolzano, ma residenti a Pergine, complici, sono stati denunciati.

 

Il fatto è avvenuto venerdì attorno alle 5 del pomeriggio. La giovane ragazza si è presetata presso un centro estetico di Pinzolo e con la scusa di chiedere informazioni si è avvicinata alla cassa. Mentre la titolare prendeva degli opuscoli da darle, la giovane, in modo repentino, ha aperto la cassa e sottratto del denaro, circa 300 euro. La titolare non si è persa d’animo e ha tentato di bloccare la ragazza che però l’ha spintonata fuggendo a bordo di una vettura con a bordo due complici che l’aspettavano a motore a acceso.

 

La commerciante, non solo ha chiamato subito i Carabinieri di Carisolo, ma ha anche fornito utili indicazioni sul mezzo che è stato intercettato a Ponte Arche da un posto di blocco istituito apposta.

 

I tre sono subito stati condotti in caserma, grazie anche all’ausilio della Polizia Locale, indentificati e la ragazza riconosciuta con certezza come l’autrice della rapina.

 

Come già detto si tratta di una 17enne nativa della provincia di Vicenza, ma domiciliata a Rovereto, mentre i complici sono della provincia di Bolzano, ma residenti a Pergine Valsugana, tutti nomadi dello stesso gruppo familiare. La minorenne è stata dichiarata in arresto e condotta a casa agli arresti domiciliari, mentre i due complici sono stati denunciati a piede libero. La somma di denaro è stata interamente recuperata e restituita alla titolare del centro estetico. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 05 marzo 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

30 marzo - 10:02

I soldi ai singoli comuni arriveranno già in questi giorni e sarà compito dei sindaci, assieme ai servizi sociali, individuare le famiglie a cui riservare il buono spesa

30 marzo - 13:04

Meteotrentino: “In questi giorni la neve potrebbe cadere fino ai 500 metri”. Alfreider: “Le strade interessate vengono pulite, in modo da garantire viaggi sicuri a chi deve percorrerle per motivi di necessità o per effettuare soccorsi”

30 marzo - 12:13

Anche il sindaco di Trento Alessandro Andreatta parteciperà alla commemorazione indetta dall'Anci per martedì 31 marzo a mezzogiorno in onore delle vittime del Coronavirus, indossando la fascia tricolore, facendo issare le bandiere a mezz'asta e osservando un minuto di silenzio. Intanto, nel fine settimana, contenuto il numero di persone denunciate per inosservanza delle misure sugli spostamenti

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato