Contenuto sponsorizzato

A Trento arrivano i sapori pugliesi con la Focacceria Belvedere

Il nuovo punto vendita si trova in vicolo Benassuti a pochi metri da piazza Duomo 

Di Francesca Piras (Liceo Cardarelli Tarquinia) e Andrea Della Sala (Liceo Prati Trento) - 20 febbraio 2018 - 13:00

TRENTO. Le specialità baresi sbarcano nel centro storico di Trento. Il profumo non manca e nemmeno il gusto, dalla focaccia ai panzerotti, e per i più golosi anche dolci. Ha aperto i battenti nel vicolo Benassuti,7 il 19 febbraio la Focacceria Belvedere, un vero e proprio mondo delle specialità gastronomiche pugliesi ricco di colori accesi e dal sapore audace.

Il negozio è gestito da Ivonne Tonina e dai fratelli Massimo e Marcello Morgese ,questi ultimi ormai da venti anni a Trento, finalmente hanno coronato il sogno di aprire un proprio negozio per portare la tradizione del tacco d’Italia proprio a Trento.

Dopo molte ricerche e sopralluoghi, finalmente hanno trovato il locale perfetto per le loro esigenze, anche grazie alla disponibilità delle due proprietarie precedenti. La Focacceria Belvedere non è un franchising bensì un marchio di famiglia, infatti a Bologna vi è un altro negozio tipico pugliese.

Questa attività punta tutto sulla qualità dei prodotti selezionando i migliori ingredienti. Oltre alla vendita delle focacce, chiamate anche “ruote”, vi è anche la vendita di vini del Salento ed Olio extravergine di oliva, realizzato con olive Coratine spremute a freddo. E per gli amanti del dolce non mancano le prelibatezze pugliesi, dalle pastarelle salentine agli amaretti,un vero e proprio vortice di sapori che catapultano direttamente a Bari, anche grazie alle fotografie appese ai muri del negozio e ai colori bianco e rosso della squadra calcistica di Bari. Ce n’è veramente per tutti i gusti.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 14 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

15 novembre - 13:55

Diverse le valanghe, due in particolare di grandi dimensioni, che sono piombate sulla carreggiata lungo la strada statale 42, diversi i veicoli sfiorati, mentre due vetture sono state centrata dallo scivolamento della neve dalla rampa dell'arteria

15 novembre - 13:25

Situazione difficile anche in Alto Adige, quasi tutti i passi sono stati chiusi per ragioni di sicurezza. Il grado di pericolosità per quanto riguarda le valanghe è stato portato al livello forte, il quarto su una scala di cinque. Dalle 21 di ieri sera l'autostrada del Brennero in direzione Nord, a partire da San Michele all'Adige, sarà percorribile lungo una sola corsia di marcia

15 novembre - 11:36

L'incidente è avvenuto questa mattina ed ha comportato alcuni problemi al traffico. Sul posto i vigili del fuoco, soccorsi sanitari e io carabinieri 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato