Contenuto sponsorizzato

Aereo da turismo precipitato, 3 inchieste per chiarire la dinamica dello schianto

La Procura di Trento ha aperto un fascicolo con l'ipotesi di disastro aereo

Pubblicato il - 03 giugno 2018 - 09:17

TRENTO. Il cessna, a bordo del quale è morto ieri mattina Riccardo Avi, è stato posto sotto sequestro. L'area dove è avvenuto l'incidente è stata completamente recintata per ricostruire esattamente quello che è successo anche nei prossimi giorni.

Tragedia sul Monte Croce, le operazioni di soccorso

Per fare piena luce su quello che è successo è stato aperto un fascicolo, da parte del procura della Repubblica di Trento, con l'ipotesi di reato di disastro aereo.

 

Oltre a questo ad indagare è anche l'Enac, l'ente nazionale per l'aviazione civile, che nel proprio lavoro di indagine affiancherà quello della procura.

 

Infine anche l'Agenzia nazionale per la sicurezza del volo (ANSV) ha aperto un'inchiesta di sicurezza sull'incidente occorso ieri, presso il Monte Croce in Trentino, all’aeromobile Cessna C152. Già ieri pomeriggio un investigatore dell’Agenzia si è portato sul sito dell’evento per svolgere un sopralluogo operativo.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 13 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
16 August - 19:49
Il distacco è avvenuto verso la valle di San Nicolò da Cima dell'Uomo. L'allerta è scattata intorno alle 17.20 e subito sul posto si è portato [...]
Cronaca
16 August - 17:29
A Malga Agnerola nel comune di Imer ieri mattina si è consumato l'ennesimo attacco di lupi al bestiame della zona. I cani hanno fatto il loro [...]
Cronaca
16 August - 19:12
A settembre Trentino Trasporti è pronto a lanciare le selezioni per una cinquantina di posti anche in vista dei servizi turistici invernali. Sulla [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato