Contenuto sponsorizzato

Aveva insultato Diego Moltrer, ora Enrico Rizzi cita a giudizio due trentini

I due trentini, secondo l'accusa, avrebbero rivolto a Rizzi frasi ingiuriose e minacciose

Pubblicato il - 28 aprile 2018 - 10:27

TRENTO. Il 18 aprile scorso la Corte d'Appello di Trento aveva confermato la condanna di primo grado inflitta a Enrico Rizzi riducendo la pena.

 

Ora, però, l'esponente del partito animalista da condannato (in primo grado) diventa parte offesa. Nel 2014, infatti, quando ci fu la scomparsa di Diego Moltrer ed era scoppiata la polemica a seguito di alcune parole di Enrico Rizzi postate su facebook, quest'ultimo aveva citato a giudizio due trentini per minacce.

 

Secondo l'accusa i due avrebbero rivolto a Rizzi frasi ingiuriose e minacciose. Il Pm di Trapani decise di archiviare la querela ma Rizzi si oppose. Ecco allora che il Gip ha deciso ora la citazione coatta.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 settembre - 05:01

Intervista al candidato sindaco per Trento di Onda Civica. La prospettiva è opposta al solito, non ''qual è il problema e cosa farai'' ma ''come sarà la città dopo 5 anni con te sindaco?''. Dal DolmitiPride, all'economia, dalla crescita della popolazione alla sicurezza e all'università otto domande per otto candidati per capire cosa ci aspetta votando l'uno o l'altra

18 settembre - 08:53

Nel corso degli anni hanno sottratto acqua pubblica dalla rete di distribuzione principale, allacciandosi al serbatoio idrico della comunità di Baselga di Pinè, con non pochi disagi per la popolazione, che soprattutto durante i periodi estivi, ha patito la penuria d’acqua, costringendo il Comune a reintegrare le scorte con l’impiego di autobotti, per un complessivo danno erariale stimato in circa 220 mila euro

18 settembre - 08:06

E' successo a Campo Tures nel tardo pomeriggio di ieri. Sul posto si sono portati immediatamente forze dell'ordine, vigili del fuoco e soccorsi sanitari 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato