Contenuto sponsorizzato

Cucina locale, tapas e b&b, apre a Trento la ''Locanda Le Due Travi''

L'apertura è fissata nell'arco di una settimana. In via Torre Verde (con entrata anche in via Suffragio), la locanda sarà ospitata in un edificio antico completamente ristrutturato. A gestirla la famiglia Travaglia,  fino a poco tempo fa titolare dell'Old Bar di via Roggia Grande 

Di gf - 03 ottobre 2018 - 12:49

TRENTO. Un ristorante con piatti di cucina locale e di stagione, un locale per gustare tapas e altre prelibatezze spagnole ma anche b&b. Nell'arco di una settimana circa aprirà in via Torre Verde, con entrata anche da via Suffragio, la “Locanda Le Due Travi”.

Un'attività che aprirà i battenti in un edificio antico completamente ristrutturato e che ora la famiglia Travaglia ha deciso di trasformare in un vero e proprio nido per rilassarsi, mangiare e anche trascorrere qualche giorno a Trento.

 

La locanda si sviluppa su tre piani. Al piano terra è presente il bar e la cucina a vista. Il piano interrato, invece, può essere usato per il ristorante alla carta oppure per le feste di laurea o altre cerimonie mentre al primo piano ci sono 4 stanze: una con quattro posti letto, due doppie e una singola.

 

“Stiamo terminando proprio in questi giorni i lavori – ci ha spiegato Alessia Travaglia – e puntiamo molto anche negli aperitivi con le nostre tapas di vari tipi. Ci sarà la possibilità si assaporare piatti realizzati con prodotti di stagione e saremo gli unici ad avere qui a Trento la birra Antoniana”.

 

All'interno della “Locanda Due Travi” si stanno concludendo i lavori con un'attenzione particolare ai dettagli. L'intera struttura sarà a conduzione familiare con due dipendenti. Marilena Colleone e Giuliano Travaglia, già esperti del settore avendo per moltissimi anni gestito l'Old Bar di via Roggia Grande, metteranno a disposizione la loro esperienza alle figlie che porteranno avanti l'attività.

 

La locanda sarà aperta sia a pranzo che a cena e gli orari, indicativamente, andranno dalle 7.30 fino alle 23. L'entrata da via Suffragio, di colore rosso, sarà dedicata al locale e ristorante mentre quella su via Torre Verde, di colore verde, sarà per il b&b.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 maggio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 maggio - 18:51

Le disposizioni valide fino al 15 ottobre riguardano lo svolgimento di eventi, competizioni sportive, manifestazioni, convegni, rassegne e iniziative di carattere sovra-regionale, nazionale o internazionale, previsti negli spazi chiusi o all'aperto. Se si vuole provare a organizzare qualcosa è eventualmente necessario seguire protocolli e seguire linee guida speciali

29 maggio - 21:27

Troppo gravi le ferite riportate nel tamponamento, nonostante il tempestivo intervento della macchina dei soccorsi e le successive cure in ospedale, il 67enne si è spento. Le autorità hanno già provveduto a informare l'ambasciata di riferimento per le procedure e gli iter del caso

29 maggio - 19:24

Non sono stati registrati decessi legati a Covid-19 nelle ultime 24 ore. Nessun minorenne tra i nuovi infetti. A Storo ci sono 124 casi da inizio epidemia. Complessivamente ci sono 5.429 casi e 466 decessi

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato