Contenuto sponsorizzato

Dà di matto in Piazza Dante e strappa il Tricolore dalla corona per gli ex internati. Intervengono le forze dell'ordine

I fatti si sono svolti intorno alle 19. L'uomo all'arrivo di polizia locale e carabinieri si è sfilato i pantaloni. Costretto a rivestirsi è stato portato via in ambulanza

Pubblicato il - 27 giugno 2018 - 19:31

TRENTO. Confusione e caos questa sera, poco prima delle 19 in Piazza Dante quando un uomo ha dato in escandescenza e se l'è presa con la fascia tricolore che adornava la corona posta ai piedi di Palazzo della Provincia e quindi della targa che ricorda gli ex internati trentini nei campi in Germania.

 

 

 

L'uomo, di mezza età, straniero, probabilmente originario del Nord Africa, all'improvviso a petto nudo si è avvicinato alla targa, ha sollevato la corona e ha strappato il Tricolore. Poi lo ha preso con sé e lo ha portato nel parco giochi della piazza e ha cercato di posizionarlo sulla fontanella. Il tutto nello stupore generale delle tante persone che si trovavano a passare nella piazza e che stavano prendendo gli autobus.

 

 

Sono, quindi, state allertate le forze dell'ordine e in pochi minuti sono giunti sul posto gli agenti della polizia locale e due pattuglie dei carabinieri. Al loro arrivo l'uomo è rimasto fermo e dopo essersi spostato sotto un albero ha cominciato a lamentarsi (passava da frasi sui furti subiti al fatto che stava attendendo da tantissimo i documenti per essere in regola). Poi, davanti alle forze dell'ordine, si è sfilato i pantaloni ma gli agenti lo hanno fermato e costretto a rivestirsi.

 

 

Nel frattempo è stata chiamata un'ambulanza, perché è parso chiaro a tutti che più che di un pericoloso delinquente si trattasse di una persona con seri disturbi. L'uomo è quindi salito sul mezzo ed è stato portato all'ospedale dopo che le forze dell'ordine avevano già provveduto alla sua identificazione.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
altra montagna
12 aprile - 15:23
A due mesi dall'aggiudicazione del contratto per realizzare la pista da bob di Cortina, l'impresa Pizzarotti spiega che i lavori "procedono come da [...]
Cronaca
12 aprile - 13:18
Il sindaco di Trento Franco Ianeselli ha firmato un'ordinanza necessaria "per tutelare il diritto al riposo dei residenti e migliorare la [...]
Cronaca
12 aprile - 10:32
Gli agenti si sono insospettiti per il loro comportamento sospetto, i due dovranno rispondere di furto aggravato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato