Contenuto sponsorizzato

Dalla Provincia nuovi aiuti ai privati per la riqualificazione energetica delle abitazioni

Il nuovo stanziamento è di 680 mila euro. Spalmati su dieci anni, la Provincia erogherà contributi per complessivi 9,90 milioni di euro, così da favorire gli interventi di recupero e miglioramento energetico delle abitazioni

Pubblicato il - 28 settembre 2018 - 20:08

TRENTO. La Provincia di Trento ha deciso di stanziare altri 680 mila euro per il fondo destinato a finanziare, per il Bando 2018, i contributi sugli interessi dei mutui decennali, concessi dalla Provincia autonoma di Trento, per gli interventi di ristrutturazione e riqualificazione energetica sulle abitazioni private.

 

Il fondo sale quindi a 9,90 milioni di euro e la decisione di un ulteriore stanziamento è stata presa a seguito dell’altissimo numero di domande presentate in pochi mesi dai cittadini trentini. Lo scorso marzo, la giunta provinciale aveva stanziato 3,1 milioni di euro per abbattere, sotto forma di contributo, gli interessi sui mutui decennali sottoscritti da proprietari per finanziare i lavori di miglioramento energetico delle proprie abitazioni. Il budget annuo messo a disposizione dalla Provincia ammontava inizialmente a 310 mila euro. L’iniziativa ha riscosso un alto interesse e la somma annua iniziale è servita a finanziare 432 domande ammesse sulle 522 presentate tra maggio e il 1 luglio 2018.

 

La giunta si è quindi attivata per recuperare ulteriori risorse con l’obiettivo di ammettere a finanziamento le domande recapitate agli uffici provinciali dal 2 luglio 2018 fino al prossimo 30 novembre 2018 (data di scadenza del bando). Ora l’esecutivo provinciale ha incrementato il fondo con 6,80 milioni di euro (680 mila euro all’anno per i prossimi 10 anni).

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 gennaio - 19:13

Sono 333 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 46 pazienti sono in terapia intensiva e 45 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 14 decessi di cui 9 in ospedale

18 gennaio - 17:39

Le Stelle alpine prendono in considerazione l'ultima analisi di Bassi, il quale ha esaminato i dati contenuti negli indicatori dei report settimanali dell'Iss. La lettera del segretario politico del Patt: "Il governo della Provincia è in qualche modo responsabile del ritardo nella comunicazione dei dati a Roma? E se così non fosse cosa intende fare, presidente Fugatti, per correre ai ripari e ripristinare la verità?"

18 gennaio - 17:45

Nelle ultime 24 ore analizzati 708 tamponi. Sono stati comunicati altri 14 decessi a causa di Covid-19. Trovati 56 positivi tra tamponi molecolari e test antigenici, confermate 57 positività riscontrate nei giorni scorsi. Sono 107 le guarigioni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato