Contenuto sponsorizzato

Due motociclisti si tamponano, uno viene elitrasportato al Santa Chiara

L'incidente è avvenuto sulla statale 238, poco fuori dall'abitato di Fondo. Ad avere la peggio un uomo di 47 anni

Pubblicato il - 16 May 2018 - 19:19

FONDO. Hanno finito per tamponarsi e uno dei due è stato elitrasportato al Santa Chiara. E' successo, poco prima delle 17, a due motociclisti a Fondo, in Val di Non, sulla statale 238. I due erano da poco usciti dal centro abitato e stavano risalendo verso Passo Palade che dista circa 13 chilometri dal paese.

 

I due stavano percorrendo la statale quando il primo ha rallentato. Il secondo, sicuramente per una disattenzione, ha finito per scontrarsi con l'amico, un cittadino tedesco di 47 anni. Questo, anche per il peso della moto e per la caduta ha riportato, dei traumi soprattutto al corpo e probabilmente a causa della rottura o incrinatura di qualche costola presentava delle grosse difficoltà respiratorie.

 

Subito sul posto sono stati chiamati i soccorsi e da Trento si è alzato l'elicottero. Arrivato a Fondo i vigili del fuoco del posto si sono occupati del supporto a terra e il personale sanitario ha caricato l'uomo e l'ha trasferito al Santa Chiara di Trento, fortunatamente non in gravi condizioni.   

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 6 marzo 2021
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

07 March - 16:47
Sono stati analizzati 2.822 tamponi tra molecolari e antigenici. Oggi 9 nuovi ricoveri e 5 dimissioni, 168 le guarigioni da Covid. Registrati 35 casi tra over 70 e 57 contagi tra bambini e ragazzi in età scolare
07 March - 11:03

Dal Trentino alla Tanzania la storia di Mariateresa Tonelli volontaria del servizio civile internazionale: “L’accesso all’energia è indispensabile per garantire l’istruzione e la salute in questi villaggi. Il Covid? Da fine gennaio sono aumentati i casi e i morti per infezioni respiratorie”

07 March - 14:41

I controlli avvenuti in questo weekend hanno portato a 18 persone sanzionate. Cinque persone sono state individuate e sanzionate dagli agenti perché si intrattenevano all’interno di un bar senza rispettare il distanziamento. Altre tre persone sono state multate perché trovate a passeggiare sul lungadige senza indossare la mascherina

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato