Contenuto sponsorizzato

Esce di casa per andare a funghi e cade in un canalone, 52enne trasportato in ospedale

I familiari non vedendolo più fare rientro hanno dato l'allarme. Le ricerche del soccorso alpino hanno permesso di individuarlo in un canalone. Difficile l'intervento di recupero

Pubblicato il - 14 agosto 2018 - 08:31

VERMIGLIO. Aveva detto ai familiari di voler andare per funghi ma una volta uscito di casa non ha più fatto ritorno. Un uomo di 52 anni, originario di Vermiglio e residente a Milano, è stato trovato ieri sera località Stavel e trasportato all’ospedale Santa Chiara di Trento con politraumi.

 

L'allarme da parte dei familiari è stato lanciato attorno alle 17. Il coordinatore dell’Area operativa Trentino Occidentale del Soccorso Alpino ha organizzato le operazioni di ricerca inviando sul posto il personale di terra del Soccorso Alpino il quale, verso le 18, è riuscito a individuare l’uomo in un canalone in una zona particolarmente impervia che ha reso difficoltoso il recupero.

 

Il ferito, dopo essere stato stabilizzato e imbarellato è stato imbarcato sull’elicottero e portato all’ospedale di Trento.

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 5 ottobre 2022
Telegiornale
05 ott 2022 - ore 21:56
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
06 ottobre - 19:41
In un solo mese sono più di 150 le persone che si rivolgono al centro di raccolta Tabita per avere un aiuto concreto: “Sono quasi tutti senza [...]
Cronaca
06 ottobre - 19:47
Lo sversamento sarebbe stato causato dal danneggiamento di una vecchia cisterna. Sono in corso le operazioni di bonifica da parte dei vigili del [...]
Politica
06 ottobre - 18:00
Dai costi della materie prime aumentati del 35% alle aree inquinate di Trento nord, Sinistra Italiana lancia l’allerta [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato