Contenuto sponsorizzato

Esce di casa per andare a funghi e cade in un canalone, 52enne trasportato in ospedale

I familiari non vedendolo più fare rientro hanno dato l'allarme. Le ricerche del soccorso alpino hanno permesso di individuarlo in un canalone. Difficile l'intervento di recupero

Pubblicato il - 14 agosto 2018 - 08:31

VERMIGLIO. Aveva detto ai familiari di voler andare per funghi ma una volta uscito di casa non ha più fatto ritorno. Un uomo di 52 anni, originario di Vermiglio e residente a Milano, è stato trovato ieri sera località Stavel e trasportato all’ospedale Santa Chiara di Trento con politraumi.

 

L'allarme da parte dei familiari è stato lanciato attorno alle 17. Il coordinatore dell’Area operativa Trentino Occidentale del Soccorso Alpino ha organizzato le operazioni di ricerca inviando sul posto il personale di terra del Soccorso Alpino il quale, verso le 18, è riuscito a individuare l’uomo in un canalone in una zona particolarmente impervia che ha reso difficoltoso il recupero.

 

Il ferito, dopo essere stato stabilizzato e imbarellato è stato imbarcato sull’elicottero e portato all’ospedale di Trento.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 febbraio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 febbraio - 11:01

In Trentino Alto Adige la relazione della Dia fa riferimento a soggetti riconducibili alla criminalità mafiosa che mantengono un basso profilo al fine di sviluppare le proprie attività, principalmente incentrate sul reimpiego di capitali in attività lecite. L'’operatività di affiliati alla ‘ndrangheta è emersa in Trentino e in Alto Adige già a partire dagli anni ‘70

26 febbraio - 10:04

L'Apsp Margherita Grazioli di Povo ha lanciato una duplice iniziativa per aiutare gli over80 con difficoltà nelle prenotazioni online del vaccino. La direttrice Patty Rigatti: "Li contattiamo e fissiamo un appuntamento per vaccinarsi. Poi li facciamo trasportare ai punti di somministrazione. Tutti gratuitamente"

26 febbraio - 10:26

Gianfranca indossa pantaloni, giacca scura e ha capelli ramati. Chiunque abbia sue informazioni è pregato di contattare i carabinieri

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato