Contenuto sponsorizzato

Esce di strada con l'auto, sbatte contro le barriere di cemento e si cappotta, 40enne finisce in ospedale

L'incidente è avvenuto attorno alle 2.30 in prossimità di una curva nella zona dei Murazzi. Sul posto i vigili del fuoco volontari di Besenello, i soccorsi sanitari e i carabinieri

Pubblicato il - 26 luglio 2018 - 09:53

BESENELLO. E' stato trasportato all'ospedale Santa Chiara l'uomo di 40 anni che questa notte con la propria auto è rimasto vittima di un incidente sulla strada statale fra Trento e Rovereto all'altezza dei Murazzi.

L'incidente è avvenuto attorno le 2.30 quando e poco dopo è stato dato l'allarme. Secondo i primi rilievi, forse a causa della velocità, in prossimità di una curva l'auto è sbandata finendo in un primo momento frontalmente contro le barriere di cemento che si trovano ai lati della carreggiata per poi finire sulla rampa che si trovava sull'altro lato della strada e infine cappottare.

Sul posto si sono portati immediatamente i vigili del fuoco volontari di Besenello e i soccorsi sanitari con un'auto medica e l'ambulanza. Il 40enne, che si trovava alla guida dell'auto, è riuscito ad uscire dal mezzo autonomamente ed è stato poi trasportato all'ospedale Santa Chiara.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 6 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
07 agosto - 20:26
L'assessore del capoluogo bolzanino Stefano Fattor spiega a il Dolomiti qual è il reale impatto, in termini di immissioni, dell'impianto sulla [...]
Cronaca
07 agosto - 20:46
La produzione tardiva delle ciliegie di montagna arrivava in un momento dell’anno in cui le altre ciliegie erano praticamente esaurite. Questo [...]
Cronaca
07 agosto - 19:41
Si va verso la completa normalizzazione in val di Fassa a seguito del violentissimo nubifragio di venerdì. Continuano le operazioni di messa in [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato