Contenuto sponsorizzato

Gli scoppia uno pneumatico e colpisce un'auto. Per evitare la coda un conducente fa manovra ma finisce nel fosso, un morto

E' successo lungo la strada statale 47 tra Ospedaletto e Isolotto. Sul posto ambulanza e elicottero, i vigili del fuoco volontari di zona e i carabinieri di Grigno

Pubblicato il - 25 luglio 2018 - 13:44

OSPEDALETTO. Doppio incidente questa mattina intorno alle 10 lungo la strada statale 47 della Valsugana. Il bilancio è di un morto. 

 

E' successo tra Ospedaletto e Isolotto. Un'auto era in fase di sorpasso di un autotreno, quando al mezzo pesante è scoppiato uno pneumatico

 

A quel punto il conducente del camion ha perso il controllo del mezzo, che ha sbandato per colpire la vettura in sorpasso.

 

A causa dell'urto, la macchina è finita di traverso in mezzo alla carreggiata e ha arrestato la sua corsa. Per i danni al serbatoio ha iniziato a perdere carburante.

 

Immediato l'allarme e sul luogo si sono portati i soccorsi, ambulanza e elicottero, i vigili del fuoco volontari di Ospedaletto e i carabinieri di Grigno per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

I pompieri hanno messo in sicurezza l'area per permettere i soccorsi, la pulizia della sede stradale dal gasolio e rimuovere i mezzi incidentati.

 

La strada è stata chiusa, il traffico deviato verso Bassano e Isolotto, mentre si è formata una coda. Il conducente di un'altra vettura per rientrare ha fatto una manovra per cambiare direzione e senso di marcia

 

Il conducente però è rimasto vittima di un malore, quindi ha perso il controllo dell'auto per finire nel fossato a bordo strada.

 

I soccorsi si sono subito portati sul posto, ma il personale sanitario non ha potuto far altro che constatare il decesso dell'uomo, stroncato dal malore. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 settembre - 01:29

Se il Pd è il primo partito, la lista di Ianeselli è il secondo nel blocco del centrosinistra autonomista a quota 7,94%, tallonato dal Patt e poi da Futura. Nel centrodestra fa due consiglieri Fratelli d'Italia e tre la lista Trento Unita Merler Sindaco. La Lega piazza 5 esponenti

22 settembre - 20:12

Sono 13 le persone che ricorrono alle cure del sistema sanitario, nessun paziente si trova in terapia intensiva ma 5 cittadini sono in alta intensità. Sono 5.355 i guariti da inizio emergenza e 558 gli attuali positivi

22 settembre - 18:37

Al terzo posto Marcello Carli, deludente per l'impegno profuso in campagna elettorale ma fermatosi di poco sopra il 5%. Un dato, comunque che doppia il Movimento 5 Stelle di Carmen Martini, intorno al 2,5% (cinque anni fa l'M5S aveva ottenuto l'8%) e anche Onda Civica di Filippo Degasperi che supera di poco gli ex colleghi di partito

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato