Contenuto sponsorizzato

In fuga per evitare l'etilometro ma viene formato poco dopo. Bloccato anche un minore in possesso di droga

Maxi controlli nella zona della Busa. Sono stati controllati 32 veicoli e 46 persone 

Pubblicato il - 23 settembre 2018 - 14:28

RIVA DEL GARDA. Ha tentato la fuga per evitare di essere controllato ma dopo solo un chilometro è stato bloccato dalle forze dell'ordine. E' successo durante un maxi controllo che è avvenuto nella zona della Busa messo in campo dai carabinieri per contrastare l’abuso di sostanze alcoliche ed il consumo di stupefacenti.

 

Il controllo è durato circa una settimana, ripetendosi in diverse serate, soprattutto quelle con i locali del divertimento aperti, con posti di controllo e utilizzo di etilometri.

 

Il computo finale è di 5 denunciati per guida in stato d’ebbrezza alcolica, una donna e quattro uomini, tutti compresi tra i 28 ai 54 anni, con valori da 0,57 a 1,61 g/L di alcol nel sangue. Sono 5 le patenti ritirate immediatamente sul posto.

 

Il giovane di 28 anni di Arco che ha tentato fuggire per evitare il controllo gli è stata comminata una sanzione di 334 euro.

 

Nel corso dei controlli non sono mancate le perquisizioni, nove in tutto, che hanno consentito di ritrovare quasi 10 grammi di stupefacente. Due i giovani segnalati, di cui uno minorenne.

Il servizio in totale ha visto l’impiego di 12 operatori di polizia e 5 mezzi. Nel corso del servizio sono stati controllati 32 veicoli e 46 persone.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 maggio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 maggio - 06:01

E questa emergenza Covid-19 ha portato in luce pregi e difetti della Dad. Una professoressa: "Stabilizzarsi tramite il concorso? In Trentino sembra che non sia possibile". La sindacalista Cinzia Mazzacca: "A rischio la continuità didattica in molte scuole della nostra provincia, un docente potrebbe trasferirsi in un altro territorio"

26 maggio - 19:39

Ci sono 5.412 casi e 465 decessi in Trentino per l'emergenza coronavirus. I tamponi analizzati sono stati 703 (tutti letti da Apss) per un rapporto contagi/tampone a 1,70%. Ci sono 4 nuovi positivi a Trento, 1 a Novella

26 maggio - 19:37

Per il Tirolo il problema per la riapertura dei confini è la Lombardia? La replica di Fugatti: “Non capiamo perché i tedeschi possano arrivare attraverso il corridoio austriaco ma non possano arrivare gli austriaci, questo è difficile da spiegare al mondo economico trentino”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato